Strumento autovalutazione in excel della preparazione emergenza sanitaria

Strumento in excel per pianificazione delle emergenze sanitarie e della gestione degli eventi.

L'ECDC ha lanciato lo strumento HEPSA (Health Emergency Preparedness Self-Assessment), al fine di sostenere i paesi nel miglioramento del loro livello di preparazione all'emergenza sanitaria pubblica. 

La finalità dello strumento HEPSA consiste nell’autovalutazione del livello di preparazione di un paese per quanto riguarda le emergenze di sanità pubblica. Questo strumento di autovalutazione, in forma di fogli di lavoro, ha lo scopo di individuare i settori che richiedono miglioramenti. 

Lo strumento è costituito da sette domini (D1-D7)  che congiuntamente prendono in considerazione tutti i settori della preparazione e della risposta nell’ambito della sanità pubblica. Per ulteriori informazioni sui domini, consultare il foglio di lavoro «Quadro».

Lo strumento è basato su fogli di lavoro ed è rivolto a professionisti delle organizzazioni sanitarie pubbliche responsabili della pianificazione delle emergenze e della gestione degli eventi. 

A ogni dominio è stata assegnata una serie di indicatori che consentono la misurazione e il monitoraggio del livello di preparazione. 

I risultati possono essere utilizzati per monitorare il livello di preparazione se la valutazione è effettuata ogni anno (per documentare i progressi). 

Lo strumento HEPSA può agevolare la pianificazione strategica della preparazione alle emergenze di sanità pubblica: individua le lacune e indica i miglioramenti da attuare.

Lo strumento può inoltre essere utilizzato per facilitare una discussione strutturata, sulla base dei risultati dell’autovalutazione. 

La fase pre-evento comprende i domini e le attività relativi alla pianificazione e alla previsione della PHEP, mentre la fase dell’evento si concentra sull’utilizzo dei piani e delle strutture di preparazione esistenti in risposta a una (potenziale) minaccia per la sanità pubblica. La fase post-evento riguarda il recupero da una minaccia per la sanità pubblica e pone l’accento sul miglioramento costante di tutti i domini e gli elementi rappresentati nel ciclo di PHEP.

processo di preparazione e risposta alle emergenze sanitarie pubbliche: 

1) Preparazione e governance pre-evento; 

2) Risorse: forza lavoro qualificata; 

3) Capacità di supporto: Sorveglianza; 

4) Capacità di supporto: valutazione del rischio; 

5) Gestione della risposta agli eventi; 

6) Revisione post-evento; 

7) Attuazione delle lezioni apprese.
Questo strumento in excel è completato da una guida utente e da un modulo di valutazione.

Lo strumento è disponibile in tutte le lingue UE/AEA.

Fonte: ecdc.europa.eu

ACCEDI AI CONTENUTI GRATUITI