SLIDE VALUTAZIONE DEL RISCHIO DA RADIAZIONI OTTICHE

Pubblicato on line sul PAF il materiale didattico del Seminario RADIAZIONI OTTICHE Corso base 24 novembre 2021

In coerenza con quanto previsto dall'art. 2 dell’Accordo di collaborazione “Rischio di esposizione da agenti fisici negli ambienti di lavoro: sviluppo e adeguamento del Portale Agenti Fisici per supportare la valutazione del rischio e gli interventi di prevenzione nelle PMI di tutti i comparti lavorativi”, sottoscritto dalla Direzione Ricerca INAIL e dalla Regione Toscana nel gennaio 2021, sono stati pianificati eventi monotematici per ciascuno dei rischi fisici, finalizzati alla diffusione sul territorio nazionale dei contenuti del Portale Agenti Fisici e la formazione del personale competente sulle corrette modalità di impiego dello stesso.
Tutti gli eventi è previsto che si svolgano in modalità webinar per permettere la più ampia adesione e partecipazione da parte degli operatori interessati. Il presente corso ha per oggetto la valutazione dei rischi derivanti da esposizione a RADIAZIONI OTTICHE (ROA).

Il Capo V del Titolo VIII del D.lgs. 81/08 inerente la valutazione del rischio professionale derivante dall’esposizione a ROA richiede specifiche conoscenze in materia e adeguata qualificazione da parte del valutatore (come richiesto dall’art.181 comma 2 del D.lgs.81/08) e di tutte le figure coinvolte nel processo valutativo (datore di lavoro, dirigenti, preposti, RLS, consulenti) in riferimento alle tipologie di sorgenti e alle applicazioni, agli effetti sulla salute, ai livelli d’azione e limiti di esposizione da considerare.

Verranno analizzate le modalità per classificare le esposizioni e i lavoratori, la valutazione dell’esposizione per le differenti tipologie di sorgenti, la gestione dei rischi per i soggetti particolarmente sensibili, prendendo in esame gli strumenti contenuti nel Portale Agenti Fisici, alla luce delle Guide pratiche della Commissione Europea per la valutazione dell’esposizione ROA e delle indicazioni operative del Coordinamento tecnico delle Regioni e
Province autonome.

Il corso ha l’obiettivo di fornire criteri operativi per poter individuare e valutare il rischio espositivo associato alle sorgenti ROA maggiormente diffuse in ambito sanitario, terziario ed industriale, ai fini della prevenzione dei rischi per la salute e sicurezza.
I principali obiettivi sono:
1. Conoscere i principali criteri per la valutazione del rischio ROA ai sensi del D.lgvo 81/08, con riferimento alle norme tecniche e indicazioni operative del Coordinamento Interregionale Prevenzione e Sicurezza Luoghi Lavoro – INAIl ISS in materia
2. Conoscere la sezione ROA del Portale Agenti Fisici e il corretto uso degli strumenti disponibili sul Portale Agenti Fisici
3. Identificare la presenza e la tipologia di rischio ROA in diversi contesti e valutare la congruità delle relazioni di valutazione del rischio redatte dalle aziende
4. Effettuare la valutazione del rischio da Radiazione Solare utilizzando la sezione specifica del Portale Agenti Fisici.

SLIDE DEL CORSO:

VALUTAZIONE RISCHIO DA RADIAZIONI OTTICHE: INTRODUZIONE E CONCETTI BASE
PORTALE AGENTI FISICI: GI STRUMENTI ON LINE PER LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO ROA NON COEERENTI
PORTALE AGENTI FISICI: GI STRUMENTI ON LINE PER LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO ROA COEERENTI (LASER E IPL)
VALUTAZIONE DEL RISCHIO ROA: CASI STUDIO
VALUTAZIONE DEL RISCHIO DA RADIAZIONE UV SOLARE

Fonte: Portaleagentifisici

SCARICA TUTTE LE SLIDE DEL CORSO (Novembre 2021)

Valutazione rischio laser in excel

EXCEL

L’obiettivo principale della presente procedura è guidare al corretto impiego e alla corretta gestione ai fini della sicurezza delle apparecchiature LASER appartenenti alle differenti classi, nei diversi ambiti di utilizzo, al fine di prevenire il  rischio derivante dall’esposizione alla radiazione emessa dall’apparato LASER sia per gli operatori che per tutte le categorie di persone potenzialmente esposte. L'Art. 216 del D.lgvo 81/08 prescrive che per quanto riguarda le radiazioni laser la metodologia seguita nella valutazione, nella misurazione e/o nel calcolo deve rispettare le norme della Commissione elettrotecnica internazionale IEC,  recepite in Italia dalle norme  CEI.

Il riferimento normativo principale sui LASER è la norma tecnica quadro CEI EN 60825-1, norma che il costruttore è tenuto a rispettare ai fini della marcatura CE.

La presente procedura si basa su tale norma e  consente  l’individuazione da parte dell’esercente o di un operatore privo di conoscenze specifiche in materia Laser,  delle corrette condizioni di impiego ed installazione dell’apparato LASER; essa consente nel contempo l’individuazione di situazioni di utilizzo non conformi o inappropriate in piena autonomia, senza l’ausilio di personale tecnico specializzato; tale procedura facilita anche l’acquisto e la scelta di nuovi macchinari, prendendo in considerazione anche i requisiti per i locali d’installazione, in relazione alla tipologia di LASER che verrà installato.

 La procedura è mirata soprattutto ai LASER di classe 3b e 4, in considerazione della maggiore pericolosità e complessità di gestione del rischio associato a tali apparati.

La procedura proposta in excel segue quella proposta sul sito WebNir alla quale abbiamo fatto riferimento per la realizzazione del foglio excel proposto.

I fogli excel sono gratuiti per gli iscritti alla nostra newsletter professional

ACCEDI AI CONTENUTI GRATUITI

ReCaptcha

Questo servizio Google viene utilizzato per proteggere i moduli Web del nostro sito Web e richiesto se si desidera contattarci. Accettandolo, accetti l'informativa sulla privacy di Google: https://policies.google.com/privacy

Google Analytics

Google Analytics è un servizio utilizzato sul nostro sito Web che tiene traccia, segnala il traffico e misura il modo in cui gli utenti interagiscono con i contenuti del nostro sito Web per consentirci di migliorarlo e fornire servizi migliori.

YouTube

I video integrati forniti da YouTube sono utilizzati sul nostro sito Web. Accettando di guardarli accetti le norme sulla privacy di Google: https://policies.google.com/privacy

Google Ad

Il nostro sito Web utilizza Google Ads per visualizzare contenuti pubblicitari. Accettandolo, si accetta l'informativa sulla privacy di Google: https://policies.google.com/technologies/ads?hl=it