Scheda di valutazione dell’urgenza di risanamento di tetti in cemento-amianto

Rilevazione dello stato di conservazione
dei tetti contenenti cemento-amianto e relativo risanamento - Istituzione registro dell’amianto » pubblicato in BU n. 28/I-II del 12.7.2011
Provincia Autonoma di Bolzano - Alto Adige

Procedura tecnica per lo svolgimento della valutazione dell'urgenza di risanamento dei tetti in amianto

1. Dipendenti o persone incaricate dei comuni o dell'Agenzia provinciale per l'ambiente, ovvero, in caso di necessità, della Sezione di Medicina ambientale dell'Azienda sanitaria della Provincia autonoma di Bolzano, rilevano in base alla scheda di valutazione di cui all'allegato B l'urgenza del risanamento dei tetti contenenti amianto.
2. Se dalla scheda di valutazione emerge un punteggio inferiore a 15 significa che il tetto contenente amianto non costituisce un pericolo immediato per la popolazione residente nelle zone limitrofe e pertanto non sussiste la necessità di interventi immediati.
3. Se invece emerge un punteggio pari o superiore a 15 significa che la popolazione residente nelle zone limitrofe è esposta ad un rischio derivante dall'amianto e in questi casi il sindaco territorialmente competente emette, in base ad un parere sanitario rilasciato dall'Azienda sanitaria della Provincia di Bolzano, un'ordinanza per il risanamento del tetto contenente amianto, la tempistica del quale viene determinata in relazione alla gravità della situazione riscontrata.
4. I costi delle operazioni di risanamento dei tetti contenenti amianto è a carico dei proprietari.
5. A seguito della classificazione del tetto, la scheda di valutazione è trasmessa all'Ufficio Aria e Rumore affinché i relativi dati vengano annotati nel registro dell'amianto.

Foglio Gratuito in Excel

Mettiamo a disposizione gratuitamente degli iscritti alla newsletter professional anche questo schema con metodologia di calcolo mediante Excel  proposta dalla provincia autonoma di Bolzano.

documenti gratuiti sicurezza sul lavoro

MESSAGGIO INFORMATIVO SUL NOSTRO SERVIZIO DI NEWSLETTER PROFESSIONAL:

Gli iscritti alla nostra Newsletter Professional hanno accesso all'area condivisione gratuita dove trovare oltre 7000 file gratuiti  utili sulle tematiche prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro e cantieri temporanei e mobili.

Abbonarsi alla nostra newsletter è conveniente e permette di ricevere via mail notizie, approfondimenti,software freeware,documenti in materia di prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro...e non solo.

L'iscrizione alla newsletter darà diritto a ricevere le mail contenenti notizie in materia di prevenzione e sicurezza, ad accedere al download del software freeware condiviso gratuitamente con tutti gli iscritti (Trovi il materiale condiviso gratuitamente, Fogli excel utili per la gestione sicurezza, software freeware, Dwg per layout in Autocad,Schede di sicurezza
..Manuali..Approfondimenti...e altro ancora).

L'iscrizione da' diritto anche a particolari scontistiche su vari servizi offerti.

L'iscrizione alla Newsletter Professional non ha scadenze o rinnovi annuali da sostenersi.

MAGGIORI INFORMAZIONI SU COME ISCRIVERSI