Valutazione rischio chimico per la salute e sicurezza metodo M.i.r.c Excel

valutazione del rischio chimico per la salute e la sicurezza M.I.R.C 2018 excel.

Mettiamo gratuitamente a disposizione degli iscritti alla nostra Newsletter Professional un foglio per la valutazione del rischio chimico per la salute e la sicurezza proposto dall'istituto francese INRS con metodo IRC SALUTE iRC SICUREZZA MIRC CLP

È stata proposta dall’autorevole Istituto Francese INRS (Institute National de Recherche et de Securitè) nell’ambito di una ricerca  per definire una metodologia di valutazione del rischio chimico ed in particolare è l’elaborazione matematica del confronto
emerso fra 100 diversi scenari di rischio ed i relativi pareri dati da 31 esperti di igiene industriale e medici del lavoro dei servizi pubblici francesi di prevenzione dei rischi professionali.



Il presente documento di valutazione del rischio chimico ha come scopo il calcolo del rischio   per la salute e la sicurezza dei lavoratori derivanti dall’uso di agenti chimici pericolosi come previsto dal titolo IX del D.Lgs. del 9 aprile 2008, n. 81.

La metodologia adottata nella valutazione del rischio chimico è relativo all’uso di più agenti chimici pericolosi e si suddivide in due percorsi:
 
ANALISI RISCHI PER LA SALUTE ANALISI RISCHI PER LA SICUREZZA

 
Si considerano separatamente le proprietà pericolose per la salute rispetto a quelle pericolose per la sicurezza, perché i meccanismi di azione che portano al danno sono diversi e spesso anche i sistemi preventivi e protettivi si basano su principi differenti.
 
Ciò è in linea con quanto previsto dal D.Lgs. 81/08 che prevede la individuazione separata dei due rischi

Per ognuno di questi percorsi sono stati definiti due parametri:
 
D: Indice di magnitudo del danno associato al pericolo
E: Indice di probabilità che si verifichi il danno.

Tali indici sono stati elaborati attraverso due meccanismi diversi, che raccolgono tutte le proprietà potenzialmente pericolose per la salute e per la sicurezza e tutte le possibili situazioni di esposizione e i presidi collettivi ed individuali di riduzione del rischio.
Per calcolare questi indici, si sono valutati i Fattori di Danno e i Fattori di Esposizione sia per la salute che per la sicurezza, associando a ciascun elemento considerato un punteggio.

Attraverso la somma dei punteggi si sono calcolati gli indici D ed E, sia per la salute che per la sicurezza. Parallelamente è stata elaborata una “Matrice del rischio” (MIRC) combinando i possibili punteggi di danno e di esposizione attraverso la seguente formula:
 
R = 10 (D-1) x 3.16 (E-1)
 
dove R rappresenta l’Indice di rischio, D l’Indice di magnitudo del danno ed E l’Indice di probabilità del danno. 

Per poter operare con numeri di dimensione più agevole e per consentire una maggior discriminazione tra situazioni che potrebbero apparire tutte attestate ad un basso livello di esposizione è stata  introdotta la forma logaritmica:
 
IRC = log 10 (D-1) + log 3.16 (E-1)


Si calcola così un valore numerico chiamato Indice di rischio chimico (IRC) per ognuno dei due percorsi e per ogni agente chimico, con questo indice si entra nella matrice MIRC e si determina il livello di rischio.
Questa procedura è stata applicata ad ogni operazione facente parte del ciclo produttivo ed interessata dalla presenza di agenti chimici e per ogni agente chimico, distinguendo i pericoli per la salute da quelli per la sicurezza.
 
Questo foglio excel è gratuito per gli iscritti alla nostra Newsletter Professional


ANCHE QUESTA RISORSA E' GRATUITA  PER GLI ISCRITTI ALLA NOSTRA NEWSLETTER PROFESSIONAL. ISCRIVITI ANCHE TU.

Il Foglio in excel è a disposizione gratuitamente, insieme a tantissimi altri presenti, degli iscritti della nostra newsletter professional che hanno accesso all'area condivisione gratuita a loro riservata.

Ricordiamo inoltre che insieme a questo applicativo gratuito per gli iscritti alla nostra Newsletter trovate tantissimo altro materiale utile in materia di prevenzione e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Un motivo in piu' per iscrivervi alla nostra newsletter professional.

ReCaptcha

Questo servizio Google viene utilizzato per proteggere i moduli Web del nostro sito Web e richiesto se si desidera contattarci. Accettandolo, accetti l'informativa sulla privacy di Google: https://policies.google.com/privacy

Google Analytics

Google Analytics è un servizio utilizzato sul nostro sito Web che tiene traccia, segnala il traffico e misura il modo in cui gli utenti interagiscono con i contenuti del nostro sito Web per consentirci di migliorarlo e fornire servizi migliori.

Facebook

Il nostro sito Web ti consente di apprezzare o condividere i suoi contenuti sul social network Facebook. Attivandolo e utilizzandolo, si accetta l'informativa sulla privacy di Facebook: https://www.facebook.com/policy/cookies/

YouTube

I video integrati forniti da YouTube sono utilizzati sul nostro sito Web. Accettando di guardarli accetti le norme sulla privacy di Google: https://policies.google.com/privacy

Twitter

I tweet integrati e i servizi di condivisione di Twitter sono utilizzati sul nostro sito Web. Accettando e utilizzando questi, si accetta l'informativa sulla privacy di Twitter: https://help.twitter.com/it/rules-and-policies/twitter-cookies

Google Ad

Il nostro sito Web utilizza Google Ads per visualizzare contenuti pubblicitari. Accettandolo, si accetta l'informativa sulla privacy di Google: https://policies.google.com/technologies/ads?hl=it