Piani di rimozione amianto 2017: Decreto Legislativo 81/08 - art. 256

Modelli word 2017 piano smaltimento amianto

FREE

Piano di lavoro

Il Modello per la redazione del piano di lavoro da parte delle imprese che effettuano la rimozione di materiale contenente amianto da edifici, strutture, apparecchi, impianti e mezzi di trasporto. Il piano deve essere inviato tramite PEC (dsp@pec.ausl.mo.it) allo SPSAL competente per territorio dove avviene la bonifica, almeno 30 giorni prima dell'inizio dei lavori.[(63.15 KB)] Piano di lavoro per la rimozione di materiale contenente amianto in matrice compatta (63.15 KB).
[(107 KB)] Piano di lavoro per la rimozione di materiale contenente amianto in matrice compatta (107 KB).
 Moduli

Modello per la comunicazione dell'inizio lavori di rimozione nel caso in cui la data prevista nel piano di lavoro non venga rispettata. L'impresa esecutrice deve inviarlo 48 ore prima dell'inizio lavori al SPSAL competente per territorio dove avviene la bonifica.[(8.87 KB)] A - Modulo per la comunicazione dell'inizio lavori (8.87 KB).
[(31.5 KB)] A - Modulo per la comunicazione dell'inizio lavori (31.5 KB).
Modello per la trasmissione della copia del formulario di identificazione per il trasporto dei rifiuti all'impianto di smaltimento. L'impresa esecutrice deve inviarli al SPSAL competente per territorio dove avviene la bonifica, nel più breve tempo possibile.[(8.51 KB)] B - Modulo per la trasmissione della copia del formulario (8.51 KB).
[(31.5 KB)] B - Modulo per la trasmissione della copia del formulario (31.5 KB).
 Piano di lavoro STANDARD

Modello per la redazione del piano di lavoro da parte delle imprese appaltatrici che effettuano interventi di rimozione/manutenzione di condutture in cemento amianto sulle reti del gas e dell'acquedotto.
[(43.12 KB)] Modello piano standard 2017 (43.12 KB).
[(91 KB)] Modello piano standar 2017 (91 KB).Il piano deve essere inviato tramite PEC (dsp@pec.ausl.mo.it) al Dipartimento diSanità Pubblica - Servizio di Prevenzione e Sicurezza in Ambienti di Lavoro, al momento della stipula del contratto d'appalto con l'Ente gestore delle reti e comunque all'inizio di ogni anno solare di durata del contratto.
 Moduli

Modello per la comunicazione dell'inizio dei lavori di rimozione: nel caso che l'intervento sia programmato, con 48 ore di anticipo; nel caso di interventi in emergenza nel più breve tempo possibile. L'impresa deve inviarlo tramite PEC (dsp@pec.ausl.mo.it) al Dipartimento di Sanità Pubblica - Servizio di Prevenzione e Sicurezza in Ambienti di Lavoro.
[(13.71 KB)] A - Modulo per comunicazione inizio lavori programmati/emergenza (13.71 KB).
[(40 KB)] A - Modulo per comunicazione inizio lavori programmati/emergenza (40 KB).
 Modello per la trasmissione della copia del formulario di identificazione per il trasporto dei rifiuti all'impianto di smaltimento. L'impresa deve inviarlo tramite PEC (dsp@pec.ausl.mo.it) al Dipartimento di Sanità Pubblica - Servizio di Prevenzione e Sicurezza in Ambienti di Lavoro, nel più breve tempo possibile.
[(5.22 KB)] B - Modulo per la trasmissione della copia del formulario (5.22 KB).
[(34.5 KB)] B - Modulo per la trasmissione della copia del formulario (34.5 KB).
 Notifica

Notifica per la comunicazione da parte delle imprese che effettuano lavori di:
- manutenzione di impianti e strutture senza rimozione di amianto;
- lavori di lattoneria su coperture in eternit;
- incapsulamento senza lavaggio preliminare e confinamento di materiali contenenti amianto;
- trattamento e smaltimento di materiale contenente amianto;
- lavorazioni negli impianti di stoccaggio rifiuti;
- piccoli lavori manutentivi su acquedotti;
La notifica deve essere inviata allo SPSAL competente per territorio dove avviene l'intervento, prima dell'inizio dei lavori.[(81.44 KB)] Notifica d'inizio lavori comportanti rischio di esposizione ad amianto (81.44 KB)

Trovate tutto il materiale gratuito nell'area condivisione gratuita riservata agli iscritti della newsletter professional

Un piccolo motivo in piu' per iscriversi..

documenti gratuiti sicurezza sul lavoro

MESSAGGIO INFORMATIVO SUL NOSTRO SERVIZIO DI NEWSLETTER PROFESSIONAL:

Gli iscritti alla nostra Newsletter Professional hanno accesso all'area condivisione gratuita dove trovare oltre 7000 file gratuiti  utili sulle tematiche prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro e cantieri temporanei e mobili.

Abbonarsi alla nostra newsletter è conveniente e permette di ricevere via mail notizie, approfondimenti,software freeware,documenti in materia di prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro.

L'iscrizione alla newsletter darà diritto a ricevere le mail contenenti le  notizie in materia di prevenzione e sicurezza, ad accedere al download del software freeware condiviso gratuitamente con tutti gli iscritti (Trovi l' materiale condiviso gratuitamente, Fogli excel utili per la gestione sicurezza, software freeware, Dwg per layout in Autocad,Schede di sicurezza
..Manuali..Approfondimenti...ecc ecc) e altri utilissimi software per la gestione della sicurezza negli ambienti di lavoro, e tanto altro ancora.

L'iscrizione da' diritto anche a particolari scontistiche su vari servizi offerti.

L'iscrizione alla Newsletter Professional non ha scadenze o rinnovi annuali da sostenersi.

MAGGIORI INFORMAZIONI SU COME ISCRIVERSI