Linee di indirizzo Sistema di gestione integrato salute sicurezza ambiente aziende energia

La nuova edizione delle Linee di indirizzo SGI-AE riflette le importanti innovazioni introdotte dalla nuova norma internazionale UNI ISO 45001:2018 “Sistemi di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro - Requisiti e guida per l'uso”.

La nuova edizione delle Linee di indirizzo SGI-AE riflette le importanti innovazio- ni introdotte dalla nuova norma internazionale Uni Iso 45001:2018 “Sistemi di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro - Requisiti e guida per l’uso”.
La norma introduce per la prima volta a livello internazionalmente riconosciuto la gestione e la tutela della sicurezza e salute sul lavoro (Ssl), facendo seguito a pub- blicazioni internazionali (come le Linee guida Ilo del 1999), sovranazionali (la norma BS-OHSAS 18001 del 1999, unica certificabile fino al 2018) e nazionali (Linee guida Uni-Inail-Ispesl del 2000).
La Uni Iso 45001 costituisce, inoltre, lo standard internazionale per la certificazio- ne del sistema di gestione ed è stata elaborata con l’obiettivo dell’integrabilità con le altre norme per sistemi di gestione certificabili, per le quali Iso ha adottato una struttura comune, HLS “high level structure”.
Questa “Struttura di Alto Livello” definisce terminologia, struttura di base, parti di testo comuni, valide per tutte le norme dei Sistemi di Gestione (SG), presenti e future.
Tale esigenza di una struttura univoca per tutte le norme sui Sistemi di Gestione è maturata come risposta al crescente proliferare, negli anni più recenti, di standard di gestione con differente articolazione, all’utilizzo di definizioni diverse per gli stessi termini e, talora, anche a requisiti in contraddizione tra loro.
La nuova e comune struttura permette alle organizzazioni che intendono adottare e certificare SG, di ottenere, con maggiore facilità, un Sistema di Gestione Integrato (SGI): sarà così più semplice per un’organizzazione includere, nel proprio e unico sistema di gestione, elementi di altre norme da questa considerati perti- nenti.
Questo obiettivo è stato perseguito già nelle precedenti edizioni del presente documento, relativamente agli aspetti di Ssl e di protezione ambientale (comples- sivamente riassunte nell’acronimo HSE).


Le Linee di Indirizzo del sistema SGI-AE hanno carattere volontario; le aziende del settore Energia -Petrolio alle quali le stesse sono rivolte hanno quindi facoltà di aderire o meno alle stesse.
L’adesione, consistente nell’implementazione di un Sistema di Gestione Integrato conforme alle presenti Linee di Indirizzo, è da considerarsi, in virtù delle disposi- zioni legislative e regolamentari e ai sensi delle modalità di applicazione della tarif- fa dei premi Inail, un intervento rilevante nel campo della salute e sicurezza sul lavoro, da cui consegue la possibilità per l’azienda di richiedere all’Inail la riduzione del premio assicurativo nei modi e nella misura previste.
Le Linee di Indirizzo SGI-AE sono state redatte in conformità alle Linee Guida per un
Sistema di Gestione per la Salute e Sicurezza sul Lavoro (Sgsl) pubblicate dall’Uni nel
2001, avendo anche cura di assicurare una congruenza di contenuti con le norme internazionali Uni En Iso 14001:2015 e Uni Iso 45001:2018, mantenendole come ulteriore riferimento seguito in materia di tutela ambientale le EMAS.
L’apporto diretto di numerosi rappresentanti operanti sui temi salute, sicurezza e ambiente nelle aziende associate, ha consentito di importare le migliori metodo- logie di gestione integrata HSE già adottati dalle stesse aziende nelle modalità applicative e metodologiche indicate dalle Linee di Indirizzo SGI-AE. Si ritiene che ciò sarà molto utile nel facilitare la conformità dei sistemi di gestione aziendale verso il modello proposto.
Le Linee di Indirizzo saranno soggette a future ulteriori variazioni, in relazione ad eventuali cambiamenti normativi e contrattuali.
Le Linee di Indirizzo SGI-AE si articolano in una serie di schede nelle quali vengono descritti i requisiti e le modalità di corretta gestione di specifici processi correlati ed interagenti che compongono un sistema di gestione aziendale. La finalità è quella di strutturare un sistema organico, integrato con l’operatività aziendale complessiva, che intende pianificare i miglioramenti progressivi delle sue perfor- mance nella tutela della salute, della sicurezza e dell’ambiente come effettivo risul- tato delle proprie attività e dei processi produttivi.
Il punto di partenza imprescindibile da cui si traccia la linea di miglioramento è rappresentato dall’assoluto rispetto delle leggi in materia di salute e sicurezza sul lavoro ed ambiente.

Indice
1. Premessa e introduzione
1.1 Premessa alla edizione 2021
1.2 Introduzione alle Linee di indirizzo SGI-AE
1.2.1 Contenuto 
2. Il contesto dell’organizzazione / leadership e partecipazione dei lavoratori 
2.1 Il contesto dell’organizzazione 
2.1.1 Le parti interessate 
2.2 Il campo di applicazione del SGI 
2.3 Processi e operatori nei siti produttivi, servizi a rete e piattaforme offshore 
2.4 Leadership e partecipazione dei lavoratori 
2.4.1 Leadership e impegno 
2.4.2 Politica per la salute, la sicurezza e l’ambiente 
2.4.3 Consultazione e partecipazione dei lavoratori 
3. Pianificazione 
3.1 Identificazione e gestione della normativa applicabile 
3.2 Analisi e valutazione dei rischi e delle opportunità per la SSL 
3.2.1 Identificazione dei pericoli per la SSL
3.2.2 Valutazione dei rischi per la SSL 
3.2.3 Valutazione delle opportunità per la SSL e di altre opportunità per il sistema di gestione SGI 
3.3 Analisi e valutazione dei rischi ambiente 
3.4 Obiettivi per il SGI 
4. Attuazione: supporto e attività operative 
4.1 Definizione e assegnazione delle responsabilità, autorità, ruoli 
4.2 Competenza, formazione e consapevolezza 
4.3 Comunicazione e rapporto con l’esterno 
4.4 Documentazione del sistema di gestione 
4.5 Attivitá operative 
4.5.1 Procedure operative 
4.5.2 Gestione dei cambiamenti 
4.5.3 Permessi di lavoro 
4.5.4 Gestione terzi (appaltatori , approvvigionamenti e affidamento all’esterno) 
4.5.5 Manutenzione ed ispezione 
4.5.6 Sorveglianza sanitaria 
4.5.7 Dispositivi di protezione individuale 
4.6 Preparazione e risposta all’emergenza 
5. Valutazione delle prestazioni 
5.1 Sorveglianza e misurazioni 
5.2 Audit 
5.3 Riesame della Direzione 
6. Miglioramento 
6.1 Infortuni, incidenti, situazioni pericolose, non conformità,azioni preventive 
7. Modelli organizzativi 
8. Allegati 
Allegato 1: Accordo Inail/Asiep/Segreterie nazionali Filcem-Cgil,Femca-Cisl, Uilcem-Uil 28 giugno 2007 
Allegato 2: Estratto dal contratto collettivo nazionale di lavoro energia e petrolio 22.1.2013. punto 7 salute-sicurezza e ambiente
Allegato 3: Scheda decodifica acronimi 
Allegato 4: Tabella di correlazione con Uni En Iso 45001:2018 Uni En Iso 14001:2015
Allegato 5: Linee guida gestione appalti / fornitori 


Fonte: Inail 2021

SCARICA LA LINEA GUIDA 


ReCaptcha

Questo servizio Google viene utilizzato per proteggere i moduli Web del nostro sito Web e richiesto se si desidera contattarci. Accettandolo, accetti l'informativa sulla privacy di Google: https://policies.google.com/privacy

Google Analytics

Google Analytics è un servizio utilizzato sul nostro sito Web che tiene traccia, segnala il traffico e misura il modo in cui gli utenti interagiscono con i contenuti del nostro sito Web per consentirci di migliorarlo e fornire servizi migliori.

Facebook

Il nostro sito Web ti consente di apprezzare o condividere i suoi contenuti sul social network Facebook. Attivandolo e utilizzandolo, si accetta l'informativa sulla privacy di Facebook: https://www.facebook.com/policy/cookies/

YouTube

I video integrati forniti da YouTube sono utilizzati sul nostro sito Web. Accettando di guardarli accetti le norme sulla privacy di Google: https://policies.google.com/privacy

Twitter

I tweet integrati e i servizi di condivisione di Twitter sono utilizzati sul nostro sito Web. Accettando e utilizzando questi, si accetta l'informativa sulla privacy di Twitter: https://help.twitter.com/it/rules-and-policies/twitter-cookies

Google Ad

Il nostro sito Web utilizza Google Ads per visualizzare contenuti pubblicitari. Accettandolo, si accetta l'informativa sulla privacy di Google: https://policies.google.com/technologies/ads?hl=it