Il D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. ed il rischio sismico.

A cura della ASL di Bergamo della Regione Lombardia

Il contributo sottolinea in premessa l’obbligo di valutazione del rischio sismico ai sensi degli artt. 17, 28 e 63 del D.Lgs. 81/2008 e dell’allegato IV dello stesso Decreto (requisiti degli ambienti di lavoro).

Vengono successivamente illustrate le procedure standardizzate per il rischio ambientale e le indicazioni del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali sul luogo di lavoro, sui casi specifici di capannoni industriali, sulle strutture e sui componenti non strutturati (arredi, installazioni, impianti)

Vengono infine citate le modalità della gestione dell’emergenza (comportamenti, percorsi di esodo, individuazione di aree “sicure”, formazione per tutti i lavoratori, soprattutto per gli addetti all’emergenza)

In allegato si riportano casi di aziende a rischio di incidente rilevante e di centri commerciali della Provincia di Bergamo.

Aziende a rischio sismico[ASL BG]

documenti gratuiti sicurezza sul lavoro

MESSAGGIO INFORMATIVO SUL NOSTRO SERVIZIO DI NEWSLETTER PROFESSIONAL:

Gli iscritti alla nostra Newsletter Professional hanno accesso all'area condivisione gratuita dove trovare oltre 7000 file gratuiti  utili sulle tematiche prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro e cantieri temporanei e mobili.

Abbonarsi alla nostra newsletter è conveniente e permette di ricevere via mail notizie, approfondimenti,software freeware,documenti in materia di prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro...e non solo.

L'iscrizione alla newsletter darà diritto a ricevere le mail contenenti notizie in materia di prevenzione e sicurezza, ad accedere al download del software freeware condiviso gratuitamente con tutti gli iscritti (Trovi il materiale condiviso gratuitamente, Fogli excel utili per la gestione sicurezza, software freeware, Dwg per layout in Autocad,Schede di sicurezza
..Manuali..Approfondimenti...e altro ancora).

L'iscrizione da' diritto anche a particolari scontistiche su vari servizi offerti.

L'iscrizione alla Newsletter Professional non ha scadenze o rinnovi annuali da sostenersi.

MAGGIORI INFORMAZIONI SU COME ISCRIVERSI