Generatori di calore alimentati da combustibile solido, liquido o gassoso

La pubblicazione fornisce le indicazioni operative per la prima verifica periodica, ai sensi del D.M.11 aprile 2011, delle attrezzature a pressione della tipologia generatori di vapore d’acqua e/o di acqua surriscaldata

In particolare, il documento descrive le fasi di cui si compone l’attività di verifica, fornendo sia le indicazioni per la gestione tecnico-amministrativa della pratica da parte del datore di lavoro, sia le istruzioni per la compilazione della scheda tecnica e del verbale di prima verifica periodica da parte del verificatore.
L’articolo 71, comma 11, del d.lgs. 81/08 e s.m.i. prescrive che le attrezzature di lavo- ro elencate nell’allegato VII al medesimo decreto siano sottoposte a verifiche perio- diche volte a valutarne lo stato di conservazione e di efficienza ai fini della  sicurezza.
 
Inail è l’ente  preposto all’effettuazione diretta o avvalendosi di soggetti pubblici o privati abilitati, della  prima di tali verifiche, attraverso le unità operative territoriali che  operano sull’intero territorio nazionale.
 
In tale  contesto, considerati il ruolo di titolare della  prima verifica  periodica che  il d.m.  11 aprile 2011  ha riconosciuto all’Istituto e la volontà di uniformare il compor- tamento delle  proprie unità operative territoriali, il Dipartimento innovazioni tecno- logiche e sicurezza degli impianti, prodotti e insediamenti antropici (Dit) dell’Inail ha elaborato dei documenti che  descrivono le modalità tecnico-amministrative per  la conduzione della  prima verifica  periodica.
 
Nello specifico, il presente elaborato descrive le fasi di cui si compone l’attività tec- nica  di prima verifica  periodica dei generatori di calore alimentati da  combustibile solido, liquido o  gassoso per  impianti centrali di riscaldamento  utilizzanti acqua calda sotto pressione con  temperatura dell’acqua non superiore alla temperatura di  ebollizione alla  pressione  atmosferica, aventi potenzialità globale dei  focolai superiore a 116 kW.
 
Le istruzioni elaborate non costituiscono ovviamente un riferimento vincolante, ma vogliono piuttosto proporsi come esempio di armonizzazione su  scala nazionale dell’approccio alla prima verifica  periodica, definendo modalità per  la conduzione dei  controlli che  possano essere di pratica utilità per  tutti i soggetti coinvolti (sog- getti  abilitati e operatori di Asl/Arpa),  anche al fine  di garantire indicazioni e com- portamenti coerenti all’utenza.


Edizioni: Inail - 2020

DOWNLOAD


MESSAGGIO INFORMATIVO SUL NOSTRO SERVIZIO DI NEWSLETTER PROFESSIONAL:

Gli iscritti alla nostra Newsletter Professional hanno accesso all'area condivisione gratuita dove trovare oltre 7000 file gratuiti  utili sulle tematiche prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro e cantieri temporanei e mobili.

Abbonarsi alla nostra newsletter è conveniente e permette di ricevere via mail notizie, approfondimenti,software freeware,documenti in materia di prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro...e non solo.

L'iscrizione alla newsletter darà diritto a ricevere le mail contenenti notizie in materia di prevenzione e sicurezza, ad accedere al download del software freeware condiviso gratuitamente con tutti gli iscritti (Trovi il materiale condiviso gratuitamente, Fogli excel utili per la gestione sicurezza, software freeware, Dwg per layout in Autocad,Schede di sicurezza
..Manuali..Approfondimenti...e altro ancora).

L'iscrizione da' diritto anche a particolari scontistiche su vari servizi offerti.

L'iscrizione alla Newsletter Professional non ha scadenze o rinnovi annuali da sostenersi.






ReCaptcha

Questo servizio Google viene utilizzato per proteggere i moduli Web del nostro sito Web e richiesto se si desidera contattarci. Accettandolo, accetti l'informativa sulla privacy di Google: https://policies.google.com/privacy

Google Analytics

Google Analytics è un servizio utilizzato sul nostro sito Web che tiene traccia, segnala il traffico e misura il modo in cui gli utenti interagiscono con i contenuti del nostro sito Web per consentirci di migliorarlo e fornire servizi migliori.

YouTube

I video integrati forniti da YouTube sono utilizzati sul nostro sito Web. Accettando di guardarli accetti le norme sulla privacy di Google: https://policies.google.com/privacy

Google Ad

Il nostro sito Web utilizza Google Ads per visualizzare contenuti pubblicitari. Accettandolo, si accetta l'informativa sulla privacy di Google: https://policies.google.com/technologies/ads?hl=it