Distanze di sicurezza arti superiori e inferiori da zone pericolose

Norma: UNI EN ISO 13857:2020

Questo documento stabilisce i valori delle distanze di sicurezza in ambienti sia industriali che non industriali per impedire il raggiungimento di zone pericolose del macchinario. Le distanze di sicurezza sono appropriateper le strutture di protezione. Fornisce inoltre informazioni sulle distanze per impedire il libero accesso degli arti inferiori.
Questo documento riguarda le persone di età uguale e maggiore di 14 anni (la statura del 5° percentile dei quattordicenni è di circa 1 400 mm). Inoltre, solo per gli arti superiori, fornisce informazioni per i bambini dietà maggiore di 3 anni (la statura del 5° percentile dei bambini di 3 anni è di circa 900 mm) per i quali è necessario affrontare il problema dell'accesso alle aperture.
I dati per prevenire l'accesso agli arti inferiori per i bambini non sono considerati.

I dati per impedire l'accesso degli arti inferiori dei bambini non sono presi in considerazione.

Le distanze si applicano quando è possibile ottenere una sufficiente riduzione del rischio solo mediante distanziamento. Poiché le distanze di sicurezza dipendono dalle dimensioni, alcune persone dalla corporatura imponente sono comunque in grado di raggiungere le zone di pericolo anche quando i requisiti del presente documento sono soddisfatti.
La conformità ai requisiti del presente documento impedisce l'accesso alla zona di pericolo. Tuttavia, si avvisa l'utilizzatore del presente documento che non sono forniti dati sulla necessaria riduzione del rischio per ogni pericolo (per esempio, pericoli legati alle emissioni della macchina come radiazioni ionizzanti, fontidi calore, rumorosità, polvere).
I punti relativi agli arti inferiori si applicano a titolo esclusivo quando l'accesso degli arti superiori allamedesima zona di pericolo non è prevedibile secondo la valutazione del rischio.
Le distanze di sicurezza sono destinate a proteggere le persone che tentano di raggiungere le zone dipericolo nelle condizioni specificate

INDICE DEL DOCUMENTO:

Modifiche rispetto ISO 13857:2008
RESS Direttiva macchine presunti conformi (Appendice ZA)
1.1.2. Principi d'integrazione della sicurezza
1.4.3. Requisiti particolari per i dispositivi di protezione 
Estratto EN ISO 13857:2019 Ufficiale IT 
EN ISO 13857:2019 (UNI EN ISO 13857:2020)
Il presente documento è una norma di tipo B1 come definito nella ISO 12100:2010
1. Scopo
2. Riferimenti Normativi.
3. Termini e definizioni 

3.1 struttura di protezione
3.2 piano di riferimento 
3.3 distanza di sicurezza; distanza di separazione sicura sr 
4. Distanze di sicurezza per impedire il raggiungimento o l'accesso da parte degli arti superiori e inferiori
4.1 Generalità
4.1.1 Ipotesi
4.1.2 Valutazione del rischio
4.1.2.1 Generalità 
4.1.2.2 Selezione delle distanze di sicurezza durante l'accesso verso l'altro e il superamento 
4.2 Distanze di sicurezza per impedire l'accesso degli arti superiori 
4.2.1 Accesso verso l'alto
4.2.1.1 Generalità
4.2.1.2 Altezza della zona di pericolo.
4.2.1.3 Generalità.
Prospetto 1 Superamento di strutture di protezione - Solo lesioni di lieve entità che si verificanocon una bassa probabilità 
4.2.2 Prospetto 2 Superamento di strutture di protezione 
4.2.3 Aggiramento
Prospetto 3 Aggiramento con limitazione del movimento 
4.2.4 Accesso alle aperture 
4.2.4.1 Accesso alle aperture regolari - Persone dai 14 anni in su .
Prospetto 4 Accesso alle aperture regolari - Persone dai 14 anni in su .
4.2.4.2 Accesso alle aperture regolari - Persone dai 3 anni in su 
Prospetto 5 Accesso alle aperture regolari - Persone dai 3 anni in su 
4.2.4.3 Aperture di forma irregolare
4.2.5 Effetto delle strutture di protezione aggiuntive sulle distanze di sicurezza 
Prospetto 6 Aggiramento con strutture di protezione aggiuntive 
4.3 Distanze di sicurezza per impedire l'accesso degli arti inferiori
Prospetto 7 Accesso alle aperture di forma regolare da parte degli arti inferiori 
4.4 Considerazioni sull'accesso all'intero corpo
APPENDICE A Utilizzo dei prospetti 1 e 2 con valori intermedi 

A cura dell’ufficio Ambiente Salute e Sicurezza Uilm Nazionale Versione Maggio 2021 Rev. 0

SCARICA IL DOCUMENTO



ReCaptcha

Questo servizio Google viene utilizzato per proteggere i moduli Web del nostro sito Web e richiesto se si desidera contattarci. Accettandolo, accetti l'informativa sulla privacy di Google: https://policies.google.com/privacy

Google Analytics

Google Analytics è un servizio utilizzato sul nostro sito Web che tiene traccia, segnala il traffico e misura il modo in cui gli utenti interagiscono con i contenuti del nostro sito Web per consentirci di migliorarlo e fornire servizi migliori.

YouTube

I video integrati forniti da YouTube sono utilizzati sul nostro sito Web. Accettando di guardarli accetti le norme sulla privacy di Google: https://policies.google.com/privacy

Google Ad

Il nostro sito Web utilizza Google Ads per visualizzare contenuti pubblicitari. Accettandolo, si accetta l'informativa sulla privacy di Google: https://policies.google.com/technologies/ads?hl=it