Come prevenire i rischi per la salute e sicurezza nella mia azienda

Opuscolo in lingua cinese


Dopo la prima esperienza del progetto Lavoro sicuro in Area vasta Centro, la Regione Toscana ha deciso di sviluppare ulteriormente l'intervento mirato di prevenzione fino a dicembre 2020.

Oltre ai controlli sulla sicurezza nei luoghi di lavoro, rivolti a un numero consistente di imprese rispetto ai rischi maggiormente rilevanti, è stata realizzata una campagna di comunicazione con la produzione di materiale informativo rivolto a imprenditori e lavoratori, per la messa in atto delle necessarie misure preventive e la promozione a tutti i livelli di una maggiore cultura della salute e della sicurezza sul lavoro.
Questa seconda fase del progetto ha visto la proficua collaborazione con il Consolato in Firenze della Repubblica popolare di Cina e con i rappresentanti della comunità cinese.


VALUTAZIONE DEI RISCHI E FORMAZIONE  Il datore di lavoro deve effettuare la valutazione di tutti i rischi ed elaborare il relativo documento da tenere a disposizione dell’organo di vigilanza (rif. D.Lgs. 81/08 art. 17, art. 28 ed art. 29). Il datore di lavoro deve far frequentare ai lavoratori appositi corsi di formazione sulla sicurezza nei luoghi di lavoro e acquisire l’attestato di formazione (rif. D.Lgs. 81/08 art. 37 - Accordo Stato Regioni del 21 dicembre 2011).
Si ricorda che tutti i rischi a cui sono esposti i lavoratori devono essere considerati analiticamente  nel Documento di Valutazione dei Rischi. Tra gli altri si ricordano in particolare il rischio infortunistico, il rischio di incendio e di esplosione, i rischi chimico, cancerogeno, fisico, biologico, da movimenti ripetitivi, da movimentazione manuale dei carichi, da lavoro notturno, da stress lavoro correlato, i rischi per la gravidanza e l’allattamento.
Il documento deve essere firmato dal datore di lavoro, dal Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione, dal Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza e, ove necessario, dal Medico Competente per avere “data certa” (art 28 comma 2). Altrimenti la data certa può essere ottenuta con altri sistemi legalmente riconosciuti. Il datore di lavoro deve nominare gli addetti al Primo soccorso, alla prevenzione incendi ed alla gestione dell’emergenza e far frequentare a questi appositi corsi di formazione sulla sicurezza nei luoghi di lavoro e acquisire l’attestato di formazione (rif. D.Lgs. 81/08 art. 18 comma 1 lettera b) ed art. 37 comma 9 – D.M. 388/2003). Il datore di lavoro deve nominare il responsabile del Servizio Prevenzione e protezione oppure svolgere tale funzione direttamente dopo aver superato un corso di formazione (rif. D.Lgs. 81/08 art. 17 ed art. 34- Accordo Stato Regioni del 21 dicembre 2011).


工作场所必须符合81/08号法令第63、64、65条和附件IV中的规定。在某些特殊的情 况下,必须得到当地卫生局的许可。 工作场所应该: • 设在地面上(不可设在地下室或半地下室); • 高度至少达到3米; • 室内保持干净; • 保持干燥, 不可有渗水现象, 墙壁上也不可有发霉的痕迹; • 设有可打开的窗户, 以便室内空气流通, 并有充足的自然光线; • 配有高度至少达到2.4米的卫生间, 并设有可打开的窗户或装有抽风机, 以保持卫生间 内空气流通。
未经市政府批准, 严禁扩建或擅自搭盖任何建筑物。 严禁把工厂作为宿舍使用。任何固定作宿舍用的房间应与工作场所分开, 并且必须符合当 地市政府规定的居住条件(参考81/08号法令第63条 — 附件IV第1.14.2.1点)。工人住 所可由雇主或其委托的其他代理人,或该公司的其他管理人员提供。(详见81/08号法令 第63条 — 附件IV)。
用餐区与卫生间 用餐区域应与工作场所分开, 区域内应保持清洁、通风, 并符合81/08号法令 — 附件IV 中的规定。未经卫生机构允许, 不可以在用餐区内烹饪食物。改区域内只允许放置电冰箱 和食品加热器, 可对煮熟的食物进行存放和加热。用餐区内必须要有充足的光线、空气流 通, 并且在寒冷的季节有取暖设施。用餐区与卫生间必须保持清洁, 墙壁应粉刷成白色。在 工厂附近应设有具备冷热水的卫生间(参考81/08号法令第 63条 – 附件IV 第1.13.3.1 点)。卫生设施必须保持清洁及可正常使用, 避免堵塞、溢水等现象出现。如果出现害虫( 老鼠、蟑螂等), 必须及时联系专业公司进行清除(参考81/08号法令第63条 和第64条— 附件IV)。
工作场所的卫生 应注意工厂内的卫生, 随时保持清洁。为了方便打扫, 需保持工厂内部环境的整洁, 货品材 料必须放置在货架上。货架、操作台和机械设备必须定期清洁(参考81/08号法令第63条 和第64条— 附件IV)。
地板的载重量和防护栏 存放货物的阁楼, 一定要在明显的地方清晰标明地板最大承重量,即每平方米面积可承载 重量。在阁楼上存放货物的重量不能超过最大载重量。在阁楼悬空的一面必须装配一个至 少高1米的防护栏(参考81/08号法令第63条 和第64条— 附件IV)。


LOCALI DI LAVORO     I luoghi di lavoro devono essere conformi agli articoli 63, 64, 65 ed All. IV del D.Lgs. 81/08. In alcuni casi deve essere richiesta deroga all’Azienda U.S.L..  I locali di lavoro devono essere: • fuori terra (non interrati o seminterrati) • alti almeno 3 metri • mantenuti in stato di scrupolosa pulizia • ben asciutti, senza infiltrazioni di acqua o chiazze di muffa sulle pareti • avere finestre apribili, che assicurino il ricambio dell’aria e illuminazione naturale • avere a disposizione dei bagni, alti almeno 2.40 metri, dotati di finestre apribili od aspiratori per il ricambio dell’aria È vietato costruire o ampliare i locali senza autorizzazione, rilasciata dal Comune. È vietato adibire a dormitorio i locali di lavoro. Eventuali locali per uso dormitorio stabile devono essere separati dagli ambienti di lavoro e possedere i requisiti di abitabilità prescritti dal regolamento del Comune di residenza. Sono da intendersi dormitori tutti i locali ove dormono i lavoratori, forniti agli stessi dal datore di lavoro o da persona a lui riconducibile e/o suo delegato che siano funzionalmente riconducibili all’azienda (rif. D.Lgs. 81/08 art.63 – Allegato IV).
Refettori e bagni Eventuali locali per il consumo dei pasti devono essere separati dai luoghi di lavoro e mantenuti puliti, aerati e rispettare i requisiti previsti dall’Allegato IV del D.Lgs 81/08. In assenza di autorizzazione sanitaria, è vietato cucinare nei refettori. È consentita unicamente la presenza di frigoriferi e scaldavivande, per conservare e riscaldare cibi già pronti. I refettori devono essere ben illuminati, aerati e riscaldati nella stagione fredda. I refettori e i bagni devono essere tenuti puliti, intonacati ed imbiancati. Devono essere presenti servizi igienici con acqua calda e fredda in prossimità dei posti di lavoro (rif. D.Lgs. 81/08 art. 63 – Allegato IV punto 1.13.3.1). Le attrezzature igieniche devono essere pulite e ben funzionanti, evitando scarichi intasati, spandimenti di acqua. In caso di infestazioni di animali (topi, scarafaggi, ecc) è necessario rivolgersi a ditte specializzate per eliminarli (rif. D.Lgs. 81/08 art.63 ed art. 64 – Allegato IV).
Igiene dei luoghi di lavoro Anche i locali di lavoro devono essere tenuti accuratamente puliti. Per facilitare la pulizia, l’ambiente deve essere tenuto ordinato ed il materiale deve essere ben sistemato su scaffali. Anche gli scaffali, i banchi di lavoro ed i macchinari vanno periodicamente puliti (rif. D.Lgs. 81/08 art.63 ed art. 64 – Allegato IV).
Portata dei solai e parapetti I soppalchi destinati a deposito devono avere, in un punto ben visibile, una chiara indicazione del carico massimo, in Kg per metro quadrato di superficie. I carichi non devono superare tale massimo. Le parti aperte verso il vuoto devono essere protette da solido parapetto di altezza non inferiore al metro (rif. D.Lgs. 81/08 art.63 ed art. 64 – Allegato IV).
材料的放置 用于生产加工的材料应整齐地放置在货架上, 货架必须固定在墙壁上。比较重的材料如: 成卷的皮料或布料等,一定要小心谨慎地放稳, 不得让其滑落(参考81/08号法令第63条 和第64条— 附件IV)。
紧急出口 依据工作场所的特性以及人数, 配备适当数量的通道和紧急出口。通道和紧急出口都必须 设有明显的标志, 并备有正常照明设备和安全应急设备。通道与紧急出口必须保持畅通无 阻。所有的门必须保证能向外打开, 绝不可以锁门(参考81/08号法令第63条 和第64 条— 附件IV)。
灭火器 各单位必须根据火灾风险配备适当数量的灭火器, 并每6个月由专业公司进行检查。灭火器 必须放在容易拿到的地方, 以应急需, 不能放在机器或货物后面, 或其他不便于取放的位置 (详见81/08号法令第63条 和第64条— 附件IV)。
液化石油气罐 工作场所不得使用或存放任何液化石油气罐(通常用于厨房),不得有任何明火取暖设施。
更衣室和储物柜 (81/08号法令第63条第1款 – 附件IV1.12点) 雇主必须为工人提供专门的更衣室,便于工人更换特定的工作服,为了保证健康,保持形 象,不得让员工到其他场所更换衣物。。 若从事的工作具有特殊气味,灰尘,或散发油腻和污浊的烟雾和蒸汽,以及接触有毒的、 有腐蚀性或感染性的、或有危险性的物质,其存放工作服的储物柜必须与私人衣服储物柜 分开(参考81/08号法令第63条和第64条 – 附件IV)。
运输工具使用 内部和外部的通行车道必须是被划定并注有标记的,且无障碍物,以保持车道畅通。 检查运行通道是否足够的坚固和适当,以保证运输工具的稳定性。 车道与人行出口之间必须保持一定的距离。 必须具备限高和外形轮廓界限的标识;若地面高度不同不则需连接,连接后的地面倾斜坡 度不能超过10%。 运输工具和起重运输工具的通道必须作好相应的标记(如限速,行车方向等)(参考 81/08号法令第63和64条 – 附件IV)。
Stivaggio dei materiali I materiali usati per il lavoro devono essere immagazzinati in modo ordinato e posizionati su scaffali che devono essere ben fissati al muro ed i materiali pesanti  (come i rotoli di pelle o di stoffa) devono essere messi in posizione stabile (rif. D.Lgs. 81/08 art.63 ed art. 64 – Allegato IV).
Uscite di emergenza I locali devono avere un numero sufficiente di vie ed uscite di emergenza, adeguate alle caratteristiche dei luoghi di lavoro ed al numero massimo di persone presenti, evidenziate da apposita segnaletica e dotate di illuminazione normale e di sicurezza. Le vie ed uscite di emergenza devono essere mantenute sgombre. Le porte devono essere facilmente apribili nel verso dell’esodo e non devono essere chiuse a chiave (rif. D.Lgs. 81/08 art.63 ed art. 64 – Allegato IV).
Estintori Ogni azienda deve essere munita di estintori in numero sufficiente in relazione al rischio di incendio e verificati ogni 6 mesi da ditta specializzata. Gli estintori devono essere tenuti in posti facilmente raggiungibili, non dietro a macchinari od ai materiali di lavoro (rif. D.Lgs. 81/08 art.63 ed art. 64 – Allegato IV).
Bombole di GPL Devono essere eliminate tutte le bombole di GPL (spesso usate per le cucine) e le stufe a fiamma diretta.
Spogliatoi e Armadietti (Art. 63, comma 1,– Allegato IV punto 1.12,  D.lgs. 81/08) I locali appositamente destinati a spogliatoi devono essere messi a disposizione dei lavoratori quando questi devono indossare indumenti di lavoro specifici e quando per ragioni di salute o di decenza non si può loro chiedere di cambiarsi in altri locali. I lavoratori  che svolgono attività insudicianti, polverose, con sviluppo di fumi o vapori contenenti in sospensione sostanze untuose od incrostanti, nonché in quelle dove si usano sostanze venefiche, corrosive od infettanti o comunque pericolose, gli armadi per gli indumenti da lavoro devono essere separati da quelli per gli indumenti privati (rif. D.Lgs. 81/08 art.63 ed art. 64 – Allegato IV).
Circolazione e movimentazione dei mezzi I percorsi carrabili interni ed esterni vanno delineati, segnalati e mantenuti liberi da ostacoli. Controllare che le aree destinate ad ospitare i percorsi siano sufficientemente solide e adeguate per la stabilità dei mezzi. I percorsi vanno mantenuti opportunamente distanziati dalle uscite pedonali. Dove necessario occorre segnalare i limiti di altezza e di sagoma; i dislivelli dei pavimenti devono essere raccordati con una pendenza non superiore al 10%. La circolazione dei mezzi di trasporto e di sollevamento-trasporto va regolamentata 


人行通道 通常人行通道的宽度不能低于60厘米。除个别由于工作性质,员工人数,或出入的运输车 辆不需要设置更宽的通道情况外。 用作人行通道的地方,必须在通道的防滑地面上用黄色实线进行标记,并保持畅通。人行 通道的设置必须与工作设备和工作场所保持规定的安全距离。仓库外部和内部的空间及通 道,如果存在高空材料掉落的危险,必须采取保护措施。 舷梯,通行道和固定楼梯等必须配有正规的防护栏。 通往两层楼之间必须设置楼梯,楼梯的长度必须超出到达上楼层的距离(建议超出部分至 少为1米),同时注意与楼梯相对应。对于超过5米长的楼梯,从2.5米的高度开始必须装 置防护网。 货物存放区地面不得有坑洼(参考81/08号法令第63和64条 – 附件IV)。
门、大门和铁栅门 仓库必须至少具备一扇宽度不低于80厘米的门(除了消防准则另有规定外),并易向外打 开,开门处不能受大门或铁珊门的阻挡。推门(推车的运作通道)必须是透明的。在开门 处必须设置相应的标识(参考81/08号法令第63和64条 – 附件IV)。
窗户 窗户的数量和大小应根据是否能满足空气流通和是否有充足的自然光线为准。水平玻璃窗 (天窗)应该使用防碎玻璃或安全玻璃,或者设有致密的金属保护网(参考81/08号法令第 63和64条 – 附件IV)。
环境因素 工作场所内的温度和相对湿度必须保持在舒适的范围内。如果仓库内自然通风条件不足, 必须装置适当的强制通风系统。 空调设备的排风设置必须以不影响工人作业为准(参考81/08号法令第63和64条 – 附件 IV)。
照明 通过采用自然光线/或人工照明系统来保证工作场所内有充足的照明。所有照明设备必须符 合现行的有关规定。 根据2008年1月22日颁布的法令第37条,在安装或调整任何照明设备后,安装人员必须 出具合格证书。 要检查人工照明系统的照明功效,保持自然采光玻璃的清洁(参考81/08号法令第63和 64条 – 附件IV)。


con idonea segnaletica (limite velocità, senso di marcia, ecc.) (rif. D.Lgs. 81/08 art.63 ed art. 64 – Allegato IV).
Circolazione pedonale I percorsi pedonali devono avere una larghezza non inferiore ai 60 cm, salvo che le attività svolte, il numero di persone impiegate o la presenza contemporanea di mezzi di trasporto non richiedano un passaggio più ampio.  I percorsi pedonali devono essere segnalati con striscia gialla continua sul pavimento antisdrucciolevole e mantenuti liberi da ostacoli. Tali percorsi devono essere previsti a distanza di sicurezza da attrezzature e posti di lavoro. Gli spazi e i percorsi sia interni che esterni esposti al rischio di caduta di materiale dall’alto devono essere protetti. Le passerelle, le andatoie e le scale fisse a gradini vanno munite di regolari parapetti. Le scale a pioli che uniscono stabilmente piani diversi devono essere vincolate e devono superare  a sufficienza il piano di arrivo (è consigliabile che tale sporgenza sia di almeno 1 mt), curando la corrispondenza del piolo con lo stesso. Le scale a pioli verticali fisse di altezza superiore ai 5 mt devono essere provviste di gabbia di protezione a partire dai 2,5 mt da terra. Non devono essere presenti nelle aree del magazzino aperture nel suolo non protette (rif. D.Lgs. 81/08 art.63 ed art. 64 – Allegato IV)
Porte, portoni e cancelli Nel locale magazzino deve esserci almeno 1 porta di larghezza non inferiore a cm 80 (salvo diverse indicazioni delle norme di prevenzione incendi), facilmente apribile verso l’esterno la cui apertura non deve essere impedita da portoni o cancelli. Le eventuali porte a spinta (attraverso le quali avviene il passaggio di carrelli) devono essere trasparenti; nei pressi di tali aperture è necessario esporre adeguata segnaletica (rif. D.Lgs. 81/08 art.63 ed art. 64 – Allegato IV).
Finestre Il numero e le dimensioni delle aperture deve consentire un sufficiente ricambio d’aria ed una sufficiente illuminazione naturale. Le superfici vetrate orizzontali (lucernari) devono essere costituite da materiale infrangibile o da vetri di sicurezza o protetti da reti metalliche a maglia fitta (rif. D.Lgs. 81/08 art.63 ed art. 64 – Allegato IV).
Fattori ambientali La temperatura e l’umidità dei locali devono essere mantenuti entro i limiti del benessere. Nel caso che l’aerazione naturale non sia sufficiente, bisogna adottare un adeguato impianto di aerazione forzata. L’impianto di climatizzazione deve essere orientato in maniera tale da non provocare correnti d’aria fastidiose ai posti di lavoro (rif. D.Lgs. 81/08 art.63 ed art. 64 – Allegato IV).
Illuminazione Garantire una sufficiente visibilità adottando un sistema di luce naturale e/o artificiale. Tutti gli impianti di illuminazione devono essere adeguati alle norme vigenti in materia. Gli installatori chiamati a costruire o adeguare qualsiasi impianto di illuminazione sono tenuti a rilasciare la dichiarazione di conformità prevista dal Decreto 22 gennaio 


工作场所中的有害物质
(第81/08号法令第63条第1款,附件IV 第2点) 只要有可能,雇主必须将有危险的工作或有害健康的工作进行隔离操作,以免其他工人暴 露于不必要的危险中。 若在工作过程中可能产生令人难以呼吸的气体或蒸汽,或有毒的,易燃的气体或蒸汽,以 及形成任何种类有气味或烟雾的气体或蒸汽时,雇主必须采取有效的措施,尽量防止或减 少气体的散发和传播。 气体、蒸汽、气味和烟雾的抽风系统,必须尽量设置在靠近气体产生的地方。 在生产或处理带有腐蚀性液体的工厂或场所,必须在工人触手可及的地方配置相应的流动 水装置或装有适当溶液的容器,以减轻由于意外接触而造成的伤害。 切记如有产生有害物质或使用化学品,雇主须将该风险体现在风险评估文件中(第223条和 以后下第81/08号法令)。
货架和货物的存放
(详见81/08号法令第63和64条 – 附件IV) 工作中需使用的材料应整齐地放置在货架上,所有货架必须固定在墙壁上,较重的材料 (如皮料或布料的卷)一定要小心谨慎地放稳, 不让其滑落。 对于货架和一些配件的使用(如梯子、凳子等)必须遵循安全、方便的原则,并需标明每 层货架和配件的承重量。 货物堆放的最高高度必须根据货物的防倾翻安全、作业所需的空间、以及进行吊捆货物的 需求进行评估。 货物的堆放不得斜靠或压在无法承重的墙壁上。 禁止将货物堆放在通行道上。不允许直接攀爬货物堆垛。 必须把货物堆放在平整的货架层面上。 使用适当的材料(钢板、平板或面板)存放垂直货品。 活性物质和溶剂,必须存放在阴凉通风处,并避免阳光直射。 禁止吸烟和使用明火。
PRESEN

ZA NEI LUOGHI DI LAVORO DI AGENTI NOCIVI (Art. 63, comma 1, Allegato IV punto 2, D.Lgs  81/08) Il datore di lavoro è tenuto ad effettuare, ogni qualvolta sia possibile, le lavorazioni pericolose o insalubri in luoghi separati, allo scopo di non esporvi senza necessità i lavoratori addetti ad altre lavorazioni. Nei lavori in cui si sviluppano gas o vapori irrespirabili o tossici od infiammabili ed in quelli nei quali si sviluppano normalmente odori o fumi di qualunque specie, il datore di lavoro deve adottare provvedimenti atti ad impedirne o a ridurne, per quanto è possibile, lo sviluppo e la diffusione. L’aspirazione dei gas, vapori, odori o fumi deve farsi, per quanto è possibile, immediatamente vicino al luogo dove si producono. Negli stabilimenti o luoghi in cui si producono o si manipolano liquidi corrosivi devono essere predisposte, a portata di mano dei lavoratori, adeguate prese di acqua corrente o recipienti contenenti adatte soluzioni allo scopo di ridurre i danni in caso di contatti accidentali. Si ricorda che in presenza di agenti nocivi e sostanze chimiche il datore di lavoro deve comprendere questi rischi nel documento di valutazione dei rischi. (art 223 e seguenti DLgs 81/08).


SCAFFALI E ACCATASTAMENTO MATERIALI (rif. D.Lgs. 81/08 art.63 ed art. 64 – Allegato IV) I materiali usati per il lavoro devono essere immagazzinati in modo ordinato e posizionati su scaffali che devono essere ben fissati al muro ed i materiali pesanti  (come i rotoli di pelle o di stoffa) devono essere messi in posizione stabile (rif. D.Lgs. 81/08 art.63 ed art. 64 – Allegato IV). L’utilizzo degli scaffali deve risultare agevole e sicuro anche riguardo l’impiego di eventuali accessori (scale, sgabelli, ecc.); devono essere rese note sia le portate dei singoli ripiani che degli accessori. L’altezza massima per le cataste di materiali deve essere valutata in funzione della sicurezza al ribaltamento, dello spazio necessario per i movimenti e dalla necessità di accedere per l’imbraco. Le cataste non devono appoggiare o premere su pareti non idonee a sopportare sollecitazioni. Le cataste non devono invadere le vie di transito. Evitare di salire direttamente sulle cataste. Nell’eseguire gli accatastamenti accertare la planarità del piano di appoggio.
2008, n.37. Verificare l’efficienza dei mezzi di illuminazione artificiale e delle vetrate illuminanti mantenendoli in buone condizioni di pulizia (rif. D.Lgs. 81/08 art.63 ed art. 64 – Allegato IV).


电气设备及其相关的材料 从2008年3月27日起所有电路设备, 必须具备合格声明; 如在此日期以前装置的电气设 备, 因处于某种原因而无法出具其合格声明书的, 也必须具备与其相符的声明书。合格/相 符的声明书必须向当地市政府的生产活动统一窗口(SUAP)申报电气设备接地装置( 参考37/08号部长法令前46/90号法令 — 意大利电工委员会标准 — 462/01号总统法 令第2条; 81/08号法令第86条)。 新的电气设备的配置, 以及对电气设备的变更或扩充, 必须由专业合格的电气公司依法妥 善安装。在安装结束后, 必须留下所安装电气设备的合格声明书。 雇主必须请专业人员定期检查电气设备的接地装置, 并保存检查记录。另外, 需对其定期 维修保养, 解除在以后的使用中由于各种原因而引起的故障(参考81/08号法令第86条 — 462/01号总统法令第4条 — 意大利电工委员会标准64-8 — 37/08号部长法令)。 所有的电气设备必须配置防漏电保护器, 并与接地装置系统相连接。另外, 所有的电气设 备还必须装置热磁断路器, 当电路发生过负荷和短路时, 对其进行断电保护(参考81/08 号法令第80条第1款 — 意大利电工委员会标准64-8)。 配电板和开关都应该装置在容易到达的地方,紧急情况时, 可以立即关掉电源。因此, 绝对 不可以在配电板和开关前面堆放任何物品。
雷电 雷电可能会击中建筑物(比如大楼)或电气设备, 从而引发触电的危险。 文件: 具有专业资质的技术人员编制的技术报告进行 (意大利电工委员会技术标准 EN 62305-2(意大利电工委员会81-10/2)雷电灾害风险评估(81/08号法令第81条第 1款字母e)。 如果雷电灾害风险高于可承受的风险, 必须采取相应的保护措施, 如传感器、法拉第 笼、避雷针等。(意大利电工委员会技术标准 EN 62305-3(意大利电工委员会 8110/3) 同时向生产活动统一窗口(SUAP)申报并定期做检查。


  IMPIANTI ELETTRICI E RELATIVA DOCUMENTAZIONE  Gli impianti elettrici realizzati dal 27 marzo 2008 devono essere dotati di dichiarazione di conformità mentre quelli realizzati in data antecedente qualora la dichiarazione di conformità dell’impianto per qualche motivo non risulti disponibile, devono essere provvisti di dichiarazione di rispondenza. La dichiarazione di conformità/rispondenza deve essere presentata al SUAP del Comune di competenza al fine di effettuare la denuncia dell’impianto di messa a terra (rif. D.M. 37/08 ex L. 46/90 - Norme CEI - DPR 462/01 art. 2;  D.Lgs. 81/08 art. 86). La nuova realizzazione, la trasformazione o l’ampliamento degli impianti elettrici deve essere effettuata esclusivamente da ditte abilitate che, al termine dei lavori, rilasciano la dichiarazione di conformità. Il datore di lavoro deve sottoporre a  verifica periodica l’impianto di messa a terra e conservare il Verbale di verifica, ed inoltre, effettuare controlli periodici di manutenzione, anche  al fine di eliminare eventuali deterioramenti dell’impianto che per varie cause si possano manifestare nel tempo (rif. D.Lgs. 81/08 art. 86 – D.P.R. 462/01 art. 4 – Norme CEI 64-8 - D.M. 37/08). Tutto l’impianto elettrico  deve essere protetto contro i contatti indiretti, mediante l’installazione di interruttori differenziali, associati al collegamento all’impianto di messa a terra delle apparecchiature elettriche; gli impianti elettrici dovranno inoltre essere dotati di dispositivi di protezione idonei a proteggere i circuiti contro sovraccarichi e cortocircuiti (interruttori magnetotermici) (rif. D.Lgs. 81/08 art. 80 comma 1- Norme CEI 64-8). I quadri elettrici e gli interrutori devono essere facilmente accessibili, per poter staccare rapidamente la corrente in caso di necessità. Per questo motivo non si devono accumulare materiali di lavoro davanti ad essi.
Scariche atmosferiche Rischio di fulminazione dovuto a tutti i possibili effetti del fulmine su una struttura (ad esempio un edificio) e/o su un impianto. Parte documentale: Valutazione del rischio fulminazione (art. 80 comma 1 lettera e) D. Lgs. 81/08) basata su una relazione tecnica redatta da professionista abilitato (norma tecnica  CEI EN 62305-2 (CEI 81-10/2). Nel caso in cui il rischio risulti maggiore del rischio tollerabile dovranno essere adottate idonee misure di protezione quali ad esempio captatori, gabbie di Faraday, scaricatori, etc (CEI EN 62305-3 (CEI 81-10/3) con relativa denuncia al SUAP e successive verifiche periodiche.
Utilizzare adeguate rastrelliere per lo stoccaggio verticale del materiale (lamiere, lastre o pannelli). Le scorte di reattivi e solventi vanno tenuti in un area fresca, aerata e protetta dalle radiazioni solari. Non fumare o usare fiamme libere.


   机器
  1996年9月份之后生产的设备和机器, 必须配备标识牌和欧盟CE认证, 以及使用说明书 和维修手册(详见81/08号法令第70条第1款 — 459/96号总统法令 — 17/2010号法 令)。 1996年9月21日之前生产的设备和机器, 必须与81/08号法令附件V相符合。销售方或供 应商在出售或转让使用权时, 必须出具符合81/08号法令附件V中的安全合格证明书(参考 81/08号法令第72条)。 机器上所有可能引起工伤事故之处, 必须设有保护装置。机器上的安全保护装置, 绝对不允 许取下(参考81/08号法令第70条第1,2款和第71条第1,4款)。
在机器上必须配置安全措施并能正常使用。 如使用固定的防护装置(只能用特殊工具才能 移动)或移动防护装置(带锁定的安全装置) 对机器上带有危险性的移动部件进行防护    (移动部件、皮带、滑轮、链条、齿轮等)参考81/08号法令第70和71条) 机器必须配备容易识别的开关,或可辨识功能的标牌。机器在无人操作时不可启动,机器 上必须配有应急开关。 对于起重设备和起重叉车,除了所有机器的一般使用规则之外,还必须符合下面特殊规定
起重设备 (参考81/08号法令第70和71条 – 附件V和VI)
新制造的起重设备必须具备CE标志。 除手动起重机外,其它载重量超过200公斤的起重设备必须经由ISPESL许可,以及每年 都由地方卫生局(AUSL)进行核查。 核查设备技术手册和许可标牌的配备。 载重量不超过200公斤的起重设备必须符合法律规定和良好的技术工艺。 每3个月对绳索和铁链进行检查,并记录在设备维修手册上。 必须根据制造商的要求对起重设备进行定期的维护保养。 展示设备的安全规则和操作说明;另外,也须展示正确吊捆装卸货物的说明。 正确培训工人操作起重设备,如有必要,需培训工人如何对设备进行维护保养。 如果起重设备的维护保养是交由外部公司进行,必须告知工作环境中可能会出现的危险。 妥善保管由维修公司人员填写的维修单。若想了解更详细的信息,请参阅相关的起重设备 目录指南。


  MACCHINE  Le attrezzature ed i macchinari costruite dopo il settembre 1996 devono essere provvisti di targa identificativa e Dichiarazione CE di Conformità nonché manuale di uso e manutenzione (rif. D.Lgs. 81/08 art.70 comma 1 – D.P.R. 459/96 – D.Lgs. 17/2010). Le attrezzature ed i macchinari costruiti antecedentemente al 21 settembre 1996 devono essere  rispondenti all’allegato V D.Lgs. 81/08. Il venditore o fornitore, al momento della vendita o concessione in uso, deve rilasciare attestato di conformità ai requisiti di sicurezza di cui all’allegato V del D.Lgs 81/08 (rif. D.Lgs. 81/08 art.72). Sulle macchine devono essere presenti e funzionanti le misure tecniche di sicurezza quali ad esempio, ripari fissi (rimovibili solo con specifici utensili) o amovibili (interbloccati con dispositivi di sicurezza) posti a protezione degli elementi mobili pericolosi delle macchine (organi di lavoro, cinghie, pulegge, catene, ingranaggi, ecc.) rif. D.Lgs. 81/08 artt.70 e 71). Le macchine devono essere munite di comandi ben riconoscibili, anche mediante targhe identificative delle funzioni svolte, non azionabili involontariamente; e di comandi per azionamenti di emergenza. Per apparecchi di sollevamento e carrelli elevatori, oltre alle regole generali valide per tutte le macchine, devono essere seguite anche alcune regole speciali riportate di seguito. 
Apparecchi di sollevamento (rif. D.Lgs. 81/08 art. 70 ed art. 71 – Allegato V e VI). Gli apparecchi di sollevamento, non a mano, di portata superiore ai 200 kg devono essere omologati dall’ISPESL e verificati annualmente dalla Azienda U.S.L. Verificare la presenza del libretto e della targhetta di omologazione. Gli apparecchi di sollevamento di portata fino a 200 kg devono rispondere alle norme di legge e di buona tecnica. Vanno effettuate le verifiche trimestrali di funi e catene annotando gli esiti sul libretto dell’apparecchio. Deve essere svolta regolarmente la manutenzione secondo le prescrizioni del fabbricante. Esporre le norme di sicurezza e le indicazioni per le manovre degli apparecchi; esporre inoltre le indicazioni per realizzare imbrachi corretti. Formare adeguatamente gli addetti in merito alle operazioni di sollevamento e, se previsto, sulla manutenzione degli apparecchi. Nel caso che la manutenzione degli apparecchi di sollevamento sia affidata ad una ditta esterna corre l’obbligo di informarla sugli eventuali rischi presenti nell’ambiente di lavoro. Conservare le schede di manutenzione compilate dalla ditta esecutrice. Per ulteriori chiarimenti consultare le schede bibliografiche di riferimento relative agli apparecchi di sollevamento. 


   起重叉车  必须根据制造商的要求对运输工具和起重设备进行定期维护保养(如:操作人员在车内 操作的起重叉车等)(参照81/08号法令第71条第4款)。 电动起重叉车的操作人员必须拥有合格操作证书,并需接受体检(参考81/08号法令第71 条第7款,第37条 — 2012年2月22大区协议)。 电动起重叉车必须在室外或者通风良好的地方进行充电,充电位置需由专门标志标明并在 地面上标注(参考81/08号法令第63条和第64条— 附件IV)。 当叉车不在使用状态下,叉车的钥匙不得插在钥匙孔内。禁止让没参加过专业培训的人或 不按上述规定使用叉车(详见81/08号法令第71条第7款)。
叉车司机的安全作业 叉车司机的安全保护措施必须符合81/08号法令第71条第1款以及附件V中第2.5点中的规 定。当叉车翻倒时,该安全防护设备起到保护司机,保证司机避免车身或车部件的碾压。 安全防护设备是由安全带(雇主必须对安全带使用状况进行监督)、封闭式车门、小侧 门, 安全带警报系统(不系安全带,叉车就无法启动),验证系统(司机先坐好后系安全 带)或其它类似设备组成。 仅靠安全带是无法保证司机的安全,因为很多司机经常不系安全带。
肇事 参考81/08号法令第63和64条 – 附件IV) 必须为员工和运输工具设定安全通道。必须对进入工作区域的外部人员进行检查。 工作场所内(工地、仓库、车间等)所使用的运输工具和自动器械设备的流通,必须遵循 与公共道路交通规则相似的规则,并必须根据运输工具的特性和路线进行限速。 必须为员工设置进入工作场所的安全通道,若有必要,需与运输工具通道分开。 根据日间或夜间作业的不同需求,必须保证安全通道和内部通道的照明,并保持通畅。
压力装置 必须对蒸汽设备实施定期检测,如果法律规定要求的话,也须确保司炉的配备。 必须对所有的压力装置实施定期检测(参考81/08号法令第71条第11款)。


  IL CARRELLO ELEVATORE  Deve essere eseguita la manutenzione dei mezzi di trasporto e sollevamento merci (es. carrelli elevatori con operatore a bordo ed altri), come previsto dal fabbricante (rif. D.Lgs. 81/08 art.71 comma 4). Gli addetti alla conduzione dei carrelli elevatori semoventi con operatore a bordo devono avere l’attestato di idonea formazione ed essere sottoposti a sorveglianza sanitaria (rif. D.Lgs. 81/08 art.71 comma 7 ed art. 37 – Accordo Stato Regioni del 22 febbraio 2012). Per la ricarica delle batterie dei carrelli elevatori dovrà essere individuato uno spazio idoneo che deve essere posto all’esterno o in area ben ventilata, segnalata con apposita cartellonistica e segnaletica orizzontale (rif. D.Lgs. 81/08 art.63 ed art. 64 – Allegato IV). Le chiavi del carrello non devono essere lasciate inserite nella macchina quando non utilizzata e non devono essere rese disponibili ad operatori non informati, formati e addestrati secondo le modalità descritte sopra (rif. D.Lgs. 81/08 art. 71 comma 7).
Sistema di trattenuta del conducente L’adozione di tale sistema deve essere conforme a quanto  prescritto dall’art. 71, comma 1 anche con riferimento al punto 2.5 dell’allegato V del D. Lgs. 81/08. Compito del sistema di trattenuta è impedire che, in caso di ribaltamento, il conducente resti schiacciato sotto il mezzo o sue parti. I sistemi di trattenuta  sono rappresentati dalle cinture di sicurezza (il datore di lavoro deve vigilare sul loro sistematico utilizzo), dalle cabine chiuse con porte rigide e dai cancelletti laterali, da cinture di sicurezza con sistema di protezione attiva (il carrello non parte se la cintura non è allacciata) e di verifica della sequenzialità (operatore seduto prima di allacciare la cintura); o sistemi equivalenti. Le sole cinture di sicurezza possono non essere sufficienti a garantire la sicurezza del conducente che spesso non le utilizza.
Investimento Per l’accesso degli addetti ai lavori e dei mezzi di lavoro devono essere predisposti percorsi sicuri. Deve essere comunque sempre controllato l’accesso di estranei alle zone di lavoro. All’interno dell’ambiente di lavoro (cantiere, magazzino, officina, ecc.) la circolazione degli automezzi e delle macchine semoventi deve essere regolata con norme il più possibile simili a quelle della circolazione sulle strade pubbliche e la velocità deve essere limitata a seconda delle caratteristiche e condizioni dei percorsi e dei mezzi. Per l’accesso degli addetti ai rispettivi luoghi di lavoro devono essere approntati percorsi sicuri e, quando necessario, separati da quelli dei mezzi meccanici. Le vie d’accesso e quelle corrispondenti ai percorsi interni devono essere illuminate secondo le necessità diurne o notturne e mantenute costantemente in buone condizioni.
Apparecchi a pressione Effettuare la verifica periodica dei generatori di vapore e assicurare la presenza del fochista nei casi previsti dalla legge. Effettuare la verifica periodica di tutti gli apparecchi in pressione (rif. D.Lgs. 81/08 art. 71 comma 11) .


   人工装卸货物   (参考81/08号法令第167, 168, 169条 - 附件XXXIII) 人工装卸货物必须将力度降至最低,并进行合理分配以免造成体力透支。在任何情况下, 最好使用装卸辅助工具进行合理化分配。需装卸的货物必须是工人能轻易把握的,避免在 货物搬运的时候,有人员身体受到伤害的危险存在。根据人工装卸货物的特点和负荷的程 度,必须事先组织员工参加相应的培训课程,并不断地更新,(主管医生)须定期对长期 从事此类工作的工人进行体检。 对于人工装卸货物和上肢的重复动作的风险必须进行专业评估。
   孕妇和儿童  应该告知孕妇及儿童所有在工作中可能产生的风险。所有孕妇在怀孕七个月到分娩后三 个月享有产假。产假须向inps申请。产假返工后,女员工在工作时间内享有每天2小时的 哺乳时间,在婴儿未满1周岁之前,女性员工不得从事夜班作业。对于从事有风险工作的 女性员工,须在确定怀孕后马上申请产假,根据第D.Lgs. 151/2001条法令的规定,从事 个别工种的女性员工须在婴儿满7个月后返工。孕期的风险根据风险评估部门的相关规定 执行。需提前休产假的孕妇可向I.T.L等工会部门申请。 为了儿童的健康,不建议将儿童带到工作场所,以免受到有害物质,如灰尘,化学试剂, 噪音等伤害。
   结论
   以上所述, 只是总体列举了81/2008号法令中主要的安全防护措施及要求, 并未阐述雇 主的每项义务。 对违反本文所提及的预防工伤事故准则的雇主, 以及违反81/2008号法令中明文规定的雇 主, 将进行刑事处罚或行政处罚。如果在违反刑事法规的情况下 违规者在规定的期限内, 完 成当地卫生局规定的要求, 只给予行政罚款(最高罚款金额的¼)。

MOVIMENTAZIONE MANUALE DEI CARICHI  (rif. D.Lgs. 81/08 artt. 167, 168, 169 – Allegato XXXIII) La movimentazione manuale dei carichi deve essere ridotta al minimo e razionalizzata al fine di non richiedere un eccessivo impegno fisico del personale addetto. In ogni caso è opportuno ricorrere ad accorgimenti quali la movimentazione ausiliata o la ripartizione del carico. Il carico da movimentare deve essere facilmente afferrabile e non deve presentare caratteristiche tali da provocare lesioni al corpo dell’operatore, anche in funzione della tipologia della lavorazione. In relazione alle caratteristiche ed entità dei carichi, l’attività di movimentazione manuale deve essere preceduta ed accompagnata da una adeguata azione di informazione e formazione, previo accertamento, per attività non sporadiche, delle condizioni di salute degli addetti (medico competente). Il rischio da movimentazione manuale dei carichi e da movimenti ripetitivi degli arti superiori deve essere comunque oggetto di una specifica valutazione.
  DONNE IN GRAVIDANZA E BAMBINI  Le donne in stato di gravidanza devono essere informate sui rischi per la loro salute connessi con l’attività lavorativa svolta. Tutte le lavoratrici madri hanno diritto a stare a casa dal settimo mese di gravidanza al terzo dopo il parto: la domanda va fatta all’ I.N.P.S. Al rientro al lavoro le lavoratrici che hanno partorito hanno diritto a due ore di pausa per allattamento durante il turno di lavoro e non possono essere adibite a lavoro notturno fino ad 1 anno di età del bambino. Per i lavori a rischio è prevista l’astensione anticipata dal lavoro dall’inizio della gravidanza ed in alcuni casi fino al settimo mese di vita del bambino (rif. D.Lgs. 151/2001). I rischi per la gravidanza devono essere valutati nell’ambito della Valutazione dei Rischi. Le lavoratrici possono rivolgersi all’Ispettorato Territoriale del Lavoro (I.T.L.) per fare domanda di astensione. È fortemente sconsigliata la presenza di bambini negli ambienti di lavoro, per i rischi per la salute a cui possono essere esposti (polveri, prodotti chimici, rumore) e per i rischi per la loro incolumità.


   CONSIDERAZIONI FINALI
   Le misure di prevenzione riportate nella presente nota non esauriscono ovviamente tutti gli obblighi del datore di lavoro definiti dal D.L.vo 81/2008 ma ne sintetizzano i principali. Tutte le violazioni alle norme di prevenzione infortuni riportate nella presente nota e nel decreto legislativo 81/2008 sono sanzionate in via penale o amministrativa. In caso di violazioni sanzionate penalmente il contravventore, se adempie alla prescrizione della ASL, è ammesso a pagare una sanzione in sede amministrativa (di entità pari ad ¼ del massimo).

SCARICA L'OPUSCOLO

A cura dell’Azienda USL Toscana centro Dipartimento della Prevenzione

VAI AGLI ALTRI OPUSCOLI