Database Excel dei comuni italiani, con informazioni ISTAT e CAP 2020

NOVITÀ PER L'ANNO 2020

2020
l file contiene la lista dei comuni esistenti alla data riportata nel nome del file.

Il file contiene la lista dei comuni esistenti alla data riportata nel nome del file.

Ciascun comune è identificato, nel file, da un codice statistico (il codice del comune a sei cifre) e dalla denominazione ufficiale. Inoltre sono riportati i seguenti dati: la ripartizione geografica, i codici statistici di provincia e regione e le rispettive denominazioni; il progressivo del comune all’interno della circoscrizione provinciale; il codice e la denominazione della Città Metropolitana, ove istituita; la popolazione legale all’ultimo censimento; la sigla automobilistica della provincia; i codici NUTS (Nomenclature delle Unità Territoriali) attuali e quelli del regolamento Eurostat precedente. Tutti i campi sono descritti con maggior dettaglio nella legenda del file.
Si rendono disponibili anche gli archivi dei codici e delle denominazioni a partire dal 2008:

Elenco dei comuni soppressi

Il file contiene la lista dei comuni che sono stati soppressi o ceduti a stato estero a partire dall’Unità d’Italia. Nell’ambito dell’ultima provincia di appartenenza (ai confini del 1999 per i comuni soppressi prima del 1966) i comuni sono identificati con un progressivo che parte dal numero 801, se i territori sono rimasti alla Nazione, oppure da 701, per i comuni ceduti a Stato estero.

Elenco delle denominazioni precedenti

Il file contiene un riepilogo dei codici territoriali e delle denominazioni delle ripartizioni al livello minimo di provincia, città metropolitana e/o libero consorzio

.Variazioni amministrative e territoriali dei comuni dal 1991


Il file riporta tutte le variazioni amministrative e di circoscrizione territoriale che hanno riguardato i comuni italiani a partire dalla data del 1° gennaio 1991. Per ogni variazione occorsa, stabilita da un provvedimento legislativo, vengono riportati gli estremi che identificano quest’ultimo e sono documentate tutte le relazioni di reciprocità che il provvedimento innesca tra le unità amministrative (esempio: dati i comuni A e B, se A cede a B, B acquisisce da A).

Codici statistici e denominazioni delle ripartizioni sovracomunali

Il file contiene un riepilogo dei codici territoriali e delle denominazioni delle ripartizioni al livello minimo di provincia, città metropolitana e/o libero consorzio. Ulteriori approfondimenti sono presenti nella legenda del file.

Permalink aggiornato

A partire dal 30 gennaio 2015 si rendono disponibili i link permanenti dell’elenco dei comuni italiani in formato csv e in formato xls. 
Tali indirizzi resteranno immutati ad ogni aggiornamento dei file.

AGGIORNAMENTO FEBBRAIO 2020 FONTE ISTAT