Prevenzione e gestione dei rischi psicosociali sul lavoro

La valutazione del rischio stress - lavoro correlato in ottica comparata 

ADAPT

In Italia, con l’intervento della Commissione consultiva permanente di cui all’art. 6 del d.lgs. n. 81/2008, si individua un concreto percorso operativo per la valutazione del fenomeno stress per la prevenzione e/o riduzione dello stesso.  A riguardo, la Commissione chiarisce preliminarmente che il documento da essa elaborato indica «un percorso metodologico che rappresenta il livello minimo di attuazione dell’obbligo di valutazione dei rischi da stress lavoro-correlato per tutti i datori di lavoro pubblici e privati». In dottrina, si è peraltro sottolineato come detti “limiti minimi” disegnati dal percorso proposto rappresentano fondamentalmente «non dei vincoli di intervento o modalità di condizionamento o costrizione delle scelte del datore di lavoro, bensì dei riferimenti in base ai quali necessariamente partire per poter svolgere al meglio la valutazione dei rischi da stress lavoro-correlato»8. Con riguardo alla stima del rischio da stress lavoro-correlato, viene effettuata dal datore, che se ne assume la piena responsabilità, avvalendosi del Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (Rspp) con il coinvolgimento del medico competente.  La scelta di considerare una struttura tradizionale della prevenzione aziendale, senza un ricorso ad altre figure specialistiche (come, ad esempio, quella dello psicologo del lavoro) è stata voluta per favorire soprattutto le piccole e medie imprese, per le quali poteva porsi un problema effettivo di risorse disponibili e/o di costi aggiuntivi da affrontare. Ciò non impedisce naturalmente al datore di lavoro, ove lo ritenga utile ed opportuno, chiedere sin dall’inizio l’assistenza di tali figure professionali. Passando alla descrizione della valutazione dello stress-lavoro correlato, essa si articola in due diversi momenti: una prima fase – la c.d. “valutazione preliminare” – definita come “necessaria”, ed una seconda fase, individuata come meramente “eventuale” – e che comporta «un approfondimento della percezione soggettiva dell’organizzazione del lavoro»9 – da realizzarsi solo laddove dalla prima emergano degli elementi di rischio da stress lavoro-correlato. Per i contenuti metodologici della valutazione preliminare dello stress lavorativo il documento della Commissione consultiva definisce che la stessa «consiste nella rilevazione di indicatori oggettivi e verificabili, ove possibile numericamente

Fonte: Bollettino Adapt

SCARICA L'APPROFONDIMENTO

 
 

Raccolta Calcolo dei rischi specifici in excel e modello di Valutazione in Word.



Valutazioni In Excel Con Relazione Editabile In Word A Corredo:
Richiedendo questo specifico servizio potrai avere i seguenti fogli in excel e relativa relazione introduttiva su cui redarre la valutazione del rischio specifico:

VALUTAZIONE RISCHIO AMIANTO
VALUTAZIONE RISCHIO ATEX GAS
VALUTAZIONE RISCHIO ATEX POLVERI
VALUTAZIONE RISCHIO BIOLOGICO
VALUTAZIONE RISCHIO CANCEROGENO E MUTAGENO
VALUTAZIONE SEMPLIFICATA RISCHIO ELETTRICO
VALUTAZIONE RISCHIO CUTANEO RADIAZIONI SOLARI
VALUTAZIONE RISCHIO OCULARE RADIAZIONI SOLARI
VALUTAZIONE RISCHIO ERGONOMICO
VALUTAZIONE RISCHIO RAPINA
VALUTAZIONE RISCHIO MICROCLIMA
VALUTAZIONE STRESS LAVORO CORRELATO
VALUTAZIONE RISCHIO POSTAZIONE VIDEOTERMINALI
VALUTAZIONE RISCHIO VIBRAZIONE CORPO INTERO
VALUTAZIONE RISCHIO CHIMICO PER LA SALUTE CON METODOLOGIA MOVARISCH
VALUTAZIONE RISCHIO CHIMICO COMBINATO (SALUTE E SICUREZZA)
RISCHIO AMIANTO IN EXCEL

IN OMAGGIO ( SOLO FOGLI DI LAVORO IN EXCEL):
P.O.S SEMPLIFICATO IN EXCEL
CALCOLO RISCHIO POSTURALE CON METODOLOGIA RULA IN EXCEL
SCHEDE FASI LAVORATIVE CREATOR IN EXCEL
VALUTAZIONE RISCHI IN PRESENZA DI AMIANTO MEDODOLOGIA VERSAR
RILEVAZIONE INFORTUNI E NEARMISS IN EXCEL
VALUTAZIONE DELLO STATO DI CONSERVAZIONE COPERTURE IN CEMENTO AMIANTO IN EXCEL
TESSERINI DIPENDENTI EDILI IN EXCEL
CRONOPROGRAMMA GANTT IN EXCEL
DVR STANDARDIZZATO IN EXCEL FATTURA CON DATABASE CLIENTI E ARTICOLI IN EXCEL (NORMALE+REGIME FORFETTARIO+RITENUTA ACCONTO)
GESTIONE CONSEGNA DPI AI DIPENDENTI CON STAMPA VERBALE DI CONSEGNA IN EXCEL
SCADENZIARIO PREVENZIONE E SICUREZZA AZIENDALE IN EXCEL
CALCOLO U.L.A IN EXCEL
VERIFICA CONTENUTI MINIMO CASSETTA P. SOCCORSO IN EXCEL
IN OMAGGIO (SOLO FILE IN WORD):
DATABASE MODELLI ATTESTATI FORMATIVI IN WORD (90 FORMAT DI ATTESTATI IN WORD)


Dettagli...

NEWSLETTER PROFESSIONAL

Scopri cosa offre la nostra Newsletter professional


Iscriversi alla nostra Newsletter professional ti permettera' di ricevere le nostre News periodiche in materia di prevenzione e sicurezza sul lavoro e inoltre potrai accedere alla nostra area di condivisione gratuita riservata agli iscritti dove troverai tantissimo materiale utile alla gestione della tua sicurezza sul lavoro (ATTUALMENTE OLTRE DUE GIGABYTE DI MATERIALE).


Ma non solo! Pagherai l'iscrizione una volta sola e non ti verranno mai richiesti pagamenti per rinnovi annuali.
Fai un piccolo investimento che godrai negli anni avvenire.
Inoltre molto del materiale presente, oltre a quello liberamente fruibile e previsto da terze parti,e' realizzato e messo a disposizione dal Geometra Benni,da oltre venti anni nel settore prevenzione e sicurezza sul lavoro.

Dettagli...

Tutto Excel

Valutazioni In Excel rischi specifici Con Relazione Editabile In Word A Corredo.
Richiedendo questo specifico servizio potrai avere i seguenti fogli in excel e relativa relazione introduttiva su cui redarre la valutazione del rischio specifico:
Dettagli...


Iscriversi alla nostra Newsletter professional ti permettera' di ricevere le nostre News periodiche in materia di prevenzione e sicurezza sul lavoro e inoltre potrai accedere alla nostra area di condivisione gratuita riservata agli iscritti dove troverai tantissimo materiale utile alla gestione della tua sicurezza sul lavoro (ATTUALMENTE OLTRE DUE GIGABYTE DI MATERIALE).

Dettagli...