Seminario “Un nuovo salto tecnologico a difesa dai fulmini”

La protezione dalle scariche atmosferiche
nell’ambito della prevenzione incendi

Si è svolto presso l’aula magna del Politecnico di Torino il seminario “Un nuovo salto tecnologico a difesa dai fulmini”.

L’evento, realizzato attraverso una collaborazione tra il Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali laureati di Torino, Asti e Alessandria, l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino e l’agenzia formativa Forte Chance Piemonte

Il primo intervento è stato tenuto dall’ing. Ferdinando D’Anna (Funzionario Direzione Regionale Vigili del Fuoco): durante l’intervento, è stato affrontato il tema della protezione dai fulmini nell'ambito della prevenzione incendi (dall'esame del progetto alla documentazione finale).

Il secondo intervento, tenuto dal per. ind. Fabrizio Borlo (OBO BETTERMANN) ha illustrato i principi generali e il tipo di fulminazione (le sorgenti di danno e il tipo di danno, i rischi derivanti dal danno e le perdite), la Norma CEI 81-10 – CEI 64-8 (IEC60364-4-44; IEC 60364-5-53) e le novità normative sulla Guida CEI 37-11, la valutazione del rischio e le componenti, il concetto dell’equipotenzialità, l’LPS esterno ed interno e i criteri di base per la scelta degli SPD, i limitatori di sovratensione, le tipologie di SPD (tipo 1, tipo 2, tipo 3).

Il terzo e conclusivo intervento, tenuto dal per. ind. Fausto Del Pin (3E ITALIA) ha trattato dello stato di fatto degli eventi temporaleschi (statistiche nazionali e internazionali), delle categorie danneggiate (impianti ed elettroniche, vita umana e animale), della tecnologia LDFT (come funziona e come si configura la tecnologia LDFT) e delle opportunità progettuali e settori di applicazione.

FONTE:Forte Chance Piemonte

SCARICA GLI ATTI DEL SEMINARIO

Raccolta Calcolo dei rischi specifici in excel e modello di Valutazione in Word.


Valutazioni In Excel Con Relazione Editabile In Word A Corredo:
Richiedendo questo specifico servizio potrai avere i seguenti fogli in excel e relativa relazione introduttiva su cui redarre la valutazione del rischio specifico:

VALUTAZIONE RISCHIO AMIANTO
VALUTAZIONE RISCHIO ATEX GAS
VALUTAZIONE RISCHIO ATEX POLVERI
VALUTAZIONE RISCHIO BIOLOGICO
VALUTAZIONE RISCHIO CANCEROGENO E MUTAGENO
VALUTAZIONE SEMPLIFICATA RISCHIO ELETTRICO
VALUTAZIONE RISCHIO CUTANEO RADIAZIONI SOLARI
VALUTAZIONE RISCHIO OCULARE RADIAZIONI SOLARI
VALUTAZIONE RISCHIO ERGONOMICO
VALUTAZIONE RISCHIO RAPINA
VALUTAZIONE RISCHIO MICROCLIMA
VALUTAZIONE STRESS LAVORO CORRELATO
VALUTAZIONE RISCHIO POSTAZIONE VIDEOTERMINALI
VALUTAZIONE RISCHIO VIBRAZIONE CORPO INTERO
VALUTAZIONE RISCHIO CHIMICO PER LA SALUTE CON METODOLOGIA MOVARISCH
VALUTAZIONE RISCHIO CHIMICO COMBINATO (SALUTE E SICUREZZA)
RISCHIO AMIANTO IN EXCEL

IN OMAGGIO ( SOLO FOGLI DI LAVORO IN EXCEL):
P.O.S SEMPLIFICATO IN EXCEL
CALCOLO RISCHIO POSTURALE CON METODOLOGIA RULA IN EXCEL
SCHEDE FASI LAVORATIVE CREATOR IN EXCEL
VALUTAZIONE RISCHI IN PRESENZA DI AMIANTO MEDODOLOGIA VERSAR
RILEVAZIONE INFORTUNI E NEARMISS IN EXCEL
VALUTAZIONE DELLO STATO DI CONSERVAZIONE COPERTURE IN CEMENTO AMIANTO IN EXCEL
TESSERINI DIPENDENTI EDILI IN EXCEL
CRONOPROGRAMMA GANTT IN EXCEL
DVR STANDARDIZZATO IN EXCEL FATTURA CON DATABASE CLIENTI E ARTICOLI IN EXCEL (NORMALE+REGIME FORFETTARIO+RITENUTA ACCONTO)
GESTIONE CONSEGNA DPI AI DIPENDENTI CON STAMPA VERBALE DI CONSEGNA IN EXCEL
SCADENZIARIO PREVENZIONE E SICUREZZA AZIENDALE IN EXCEL
CALCOLO U.L.A IN EXCEL
VERIFICA CONTENUTI MINIMO CASSETTA P. SOCCORSO IN EXCEL
IN OMAGGIO (SOLO FILE IN WORD):
DATABASE MODELLI ATTESTATI FORMATIVI IN WORD (90 FORMAT DI ATTESTATI IN WORD)

Dettagli...

tutto Excel 

Valutazioni In Excel Con Relazione Editabile In Word A Corredo.
Richiedendo questo specifico servizio potrai avere i seguenti fogli in excel e relativa relazione introduttiva su cui redarre la valutazione del rischio specifico:          Dettagli...

Tutto Slide

Raccolta di slide in pdf e powerpoint utili per progettare la formazione in materia di prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro.               Dettagli...