Gli infortuni stradali lavoro-correlati

Questa pagina è dedicata al tema degli "Infortuni stradali" a cura di ATS vAL pADANA

Gli incidenti stradali costituiscono la prima causa di morte sul lavoro. Il tema, peraltro stranamente poco trattato dal Testo Unico per la Salute e Sicurezza dei Lavoratori (D. Lgs 81/08), è di grande rilevanza, e molte aziende lo stanno finalmente riconoscendo, attraverso iniziative di formazione del personale, adeguamento delle flotte ed implementazione di specifici sistemi organizzativi per la riduzione del rischio stradale...


Questa pagina è dedicata al tema degli "Infortuni stradali". Il motivo per cui l'ATS della Val Padana ha deciso di occuparsi di tale argomento, risiede nell'osservazione che nel quinquennio 2009-2013, la Provincia di Mantova è stata caratterizzata da un aumento del fenomeno degli infortuni stradali e “in itinere” lavoro correlati del 13% dell’insieme degli infortuni sul lavoro (fonte “Flussi informativi INAIL”) e, per i casi mortali, dal 59% a fronte di una  media regionale del 57% (fonte Banca Dati Statistica Attuariale INAIL) di morti sulle strade rispetto agli eventi occorsi “in fabbrica”  (cioè senza mezzo di trasporto).

Più della metà, quindi, delle morti per lavoro sono determinate da eventi che succedono in strada. Pur consapevoli che le strategie di prevenzione di tale particolare fenomeno si giocano su più piani, e non tutti afferenti alle specificità della mission di questo Ente, sia in materia di elaborazione dati e lettura del fenomeno che di promozione della salute in ambito lavorativo, abbiamo comunque inteso affrontare il tema.

Mettiamo pertanto a disposizione di tutti gli stakeholders documenti, approfondimenti, ricerche e progetti formativi che possano offrire spunti di riflessione e strumenti operativi.

Obiettivi dei due progetti formativi in materia di incidentalità stradale lavorativa sono di rendere i lavoratori maggiormente consapevole dei rischi connessi alla guida di mezzi anche in itinere. Il primo “cortometraggio” presenta la ricostruzione di un incidente stradale e può essere utilizzato all’interno di un progetto formativo già strutturato, sia per la prima formazione che in aggiornamento; di durata circa 20 minuti.

Il secondo è strutturato in slide .ppt di immagini e filmati inerenti la sicurezza stradale (due sessioni per una durata complessiva tra i 90 e i 120 minuti) da utilizzare durante la lezione in aula sostenuta dai commenti accessibili alle note a supporto della lezione guidata. Sono disponibili documenti ufficiali sui temi trattati al fine di supportare adeguatamente il formatore anche nel processo di autoapprendimento su una materia dalle innumerevoli sfaccettature. Oltre ad un formato .ppt su “base” ATS Val Padana, è disponibile un supporto “in bianco” da utilizzare su proprio modello e modificabile a piacere (vedi note di presentazione – citare sempre la fonte).

La novità del progetto risiede proprio nell’utilizzo degli strumenti multimediali, in particolare delle campagne di promozione alla guida consapevole e sul percorso di autoapprendimento del formatore che, anche non esperto in materia, ha la possibilità di uno strumento aggiornato e dinamico per la formazione dei lavoratori.

[File rar] Infortuni stradali - Slide 1^ parte (File grandi dimendioni)

[File rar] Infortuni stradali - Slide 2^ parte (File grandi dimensioni)

Progetto Formativo Slide 08/11/2016

Altri Approfondimenti

Incidenti stradali sul lavoro ed in itinere: metodi di indagine ed analisi dei dati.

Fonte: ATS della Val Padana

Il cortometraggio "il buio all'improvviso"

NEWSLETTER PROFESSIONAL

Scopri cosa offre la nostra Newsletter professional


Iscriversi alla nostra Newsletter professional ti permettera' di ricevere le nostre News periodiche in materia di prevenzione e sicurezza sul lavoro e inoltre potrai accedere alla nostra area di condivisione gratuita riservata agli iscritti dove troverai tantissimo materiale utile alla gestione della tua sicurezza sul lavoro (ATTUALMENTE OLTRE DUE GIGABYTE DI MATERIALE).


Ma non solo! Pagherai l'iscrizione una volta sola e non ti verranno mai richiesti pagamenti per rinnovi annuali.
Fai un piccolo investimento che godrai negli anni avvenire.
Inoltre molto del materiale presente, oltre a quello liberamente fruibile e previsto da terze parti,e' realizzato e messo a disposizione dal Geometra Benni,da oltre venti anni nel settore prevenzione e sicurezza sul lavoro.

Dettagli...


Iscriversi alla nostra Newsletter professional ti permettera' di ricevere le nostre News periodiche in materia di prevenzione e sicurezza sul lavoro e inoltre potrai accedere alla nostra area di condivisione gratuita riservata agli iscritti dove troverai tantissimo materiale utile alla gestione della tua sicurezza sul lavoro (ATTUALMENTE OLTRE DUE GIGABYTE DI MATERIALE).

Dettagli...

tutto dvr


AREA DI CONSULENZA ONLINE "TUTTO DVR"
Il servizio offerto prevede un canone in abbonamento per l'accesso all'area consulenza online D.V.R,nell'arco temporale di 12 mesi dove poter scaricare i modelli di Documenti valutazione dei rischi che metteremo a disposizione.
Non è previsto, al termine dei 12 mesi, alcun rinnovo automatico del servizio

Dettagli...