Ingegneria Sismica Strutture e Rischio Sismico 

Corso di laurea Magistrale in Ingegneria Civile per la Protezione dai Rischi Naturali 

2017

Pubblichiamo il materiale del Corso 2017 di laurea Magistrale in Ingegneria Civile per la Protezione dai Rischi Naturali dell'universita' di Roma tre


Gli argomenti trattati nel corso sono particolarmente numerosi e vasti e, come risultato inevitabile, la loro trattazione è in alcuni casi appena accennata anche se sono stati sviluppati in modo particolare tutti gli aspetti che hanno particolare rilevanza nell’ambito dell’Ingegneria sismica. 
 
In effetti il nome più adatto per le materie trattate in questo corso sarebbe quello che in inglese viene normalmente indicato con “Engineering Seismology” (tranne che per questa prima lezione le diapositive e le dispense saranno in lingua inglese) 
L“Engineering Seismology” è una disciplina che si pone a cavallo tra Sismologia ed Ingegneria sismica proponendosi essenzialmente di rispondere a queste domande: 

• Come si manifesta il moto simico del suolo che produce danni alle strutture? 

• Quali sono i fattori che lo influenzano più significativamente? 

• Quali sono le caratteristiche del moto più rilevanti e come possono essere tradotte in azioni sismiche (di progetto) sulle strutture? 

• Come può essere misurata la pericolosità sismica di una regione o di un sito?


Di particolare importanza, per gli studenti di ingegneria, è acquisire familiarità con il vocabolario base della sismologia e con alcuni concetti, generalmente non compresi nei corsi di progettazione in zona sismica, quali il momento sismico o i meccanismi focali. 
 
Gli ingegneri che seguono corsi di “Engineering Seismology” a volte si lamentano di non disporre alla fine del corso di una semplice serie di strumenti che consenta loro di affrontare qualsiasi problema sismologico che può presentarsi nella pratica professionale. 
 
Il punto è che ogni tentativo volto a ridurre, ad es. la valutazione della pericolosità sismica, a una semplice “checklist” di operazioni da eseguire, si scontra col fatto che ogni singolo caso è praticamente “unico” e affetto da notevoli incertezze. 
 
Lo scopo di questo corso è quindi quello di fornire agli ingegneri una serie di strumenti, quali equazioni, database, procedure che possano essere impiegati nella valutazione della pericolosità sismica e nella progettazione delle strutture. 
 
Va sottolineato che in qualsiasi applicazione di “Engineering Seismology” vi è sempre una elevata componente di soggettività (spesso indicata come “giudizio esperto”) che non può essere affrontata in un corso di 24 ore e che necessita inevitabilmente dell’esperienza che si acquisisce solo con la pratica professionale 


Earthquake Engineering

1 Introduzione.pdf 

2 Sistemi SDOF.pdf 

3 Spettro Di Risposta.pdf 

4 Sistemi SDOF Spettro Di Risposta.pdf 

1.Determinazione Della Pericolosita Sismica.pdf 

2.Teoria Dell'elasticita.pdf 

3.Propagazione Delle Onde Sismiche.pdf 

4.Sismografi E Sismogrammi.pdf 

5.Magnitudo E Intensita.pdf 

6.Attenuazione E Caratterizzazione Ingegneristica Del Moto Del Terreno.pdf 

7.Accelerometria Processamento Dati Trasformata Di Fourier Modello Di Brune.pdf

8.Pericolosita Deterministica E Probabilistica Approccio Di Cornell.pdf 

9.Calcolo Della Paricolosita.pdf 

10.Mappe Di Pericolosita.pdf           

Docenti:  Gianmarco de Felice (Ingegneria sismica)   Fabio Sabetta (Sismologia)   Noemi Fiorini (Sismologia)   Daniele Corridore (Progettazione in zona sismica)   Stefano De Santis (Progettazione in zona sismica) 

Oltre alle slide del corso sono resi disponibili software e fogli excel 

 Atte Crisis.xls CPTI04 Catalogo Sismico.xls Curve Peric UHS.xls Disaggregazione.xls GR Calcolo.xls Brune Spectra.xls Conversioni Param Sismici.xls Spettri NTC Per Comune Ver.1.0.3.xls Spettri NTC Per Coord Ver.1.0.3.xls 

Potete scaricare gratuitamente tutto il materiale del corso e i relativi applicativi messi a disposizione nell'area condivisione gratuita riservata agli iscritti della nostra newsletter professional.                

NEWSLETTER PROFESSIONAL

Scopri cosa offre la nostra Newsletter professional

Iscriversi alla nostra Newsletter professional ti permettera' di ricevere le nostre News periodiche in materia di prevenzione e sicurezza sul lavoro e inoltre potrai accedere alla nostra area di condivisione gratuita riservata agli iscritti dove troverai tantissimo materiale utile alla gestione della tua sicurezza sul lavoro (ATTUALMENTE OLTRE DUE GIGABYTE DI MATERIALE).


Ma non solo! Pagherai l'iscrizione una volta sola e non ti verranno mai richiesti pagamenti per rinnovi annuali.
Fai un piccolo investimento che godrai negli anni avvenire.
Inoltre molto del materiale presente, oltre a quello liberamente fruibile e previsto da terze parti,e' realizzato e messo a disposizione dal Geometra Benni,da oltre venti anni nel settore prevenzione e sicurezza sul lavoro.

Dettagli...

PIANO OPERATIVO SICUREZZA


P.O.S (Piano operativo di sicurezza) Editabile in wor comprensivo di schede fasi lavorative ed attrezzature

Dettagli...

PIMUS


PI.M.U.S (Piano di montaggio uso e smontaggio ponteggi ) Editabile in word

Dettagli...

PSC

P.S.C e FASCICOLO DELL'OPERA Editabile in word comprensivo di schede fasi lavorative ed attrezzature

Dettagli...

dvr documento valutazione dei rischi decreto 81/2008

D.V.R SETTORE EDILE Editabile in word

Dettagli...

POS+PIMUS+DVR+PSC+PSS

UNA CONSULENZA COMPLETA PER IL SETTORE EDILE CHE VI SEMPLIFICHERA' LA VOSTRA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN AZIENDA E NEI CANTIERI.

POS+PIMUS+DUVRI+PSC+FASCICOLO+DVR EDILIZIA TUTTO IN WORD IN UN UNICA RACCOLTA

Dettagli...