Indicazioni ad interim per la vaccinazione anti-Sars-CoV-2/Covid-19 nei luoghi di lavoro

Il presente documento tecnico intende fornire indicazioni per la vaccinazione anti-SARS-CoV-2/COVID-19 nei luoghi di lavoro, in coerenza con il “Piano strategico nazionale dei vaccini per la prevenzione delle infezioni da SARS-CoV-2” e le “Raccomandazioni ad interim sui gruppi target della vaccinazione anti-SARS-CoV-2/COVID-19” di cui al decreto del Ministero della Salute del 12 marzo 2021.

INAIL

Le aziende, singolarmente o in gruppi organizzati, per il tramite delle Associazioni di categoria di riferimento, possono attivare punti vaccinali territoriali anti-SARS-CoV-2/ COVID-19 destinati alla vaccinazione delle lavoratrici e dei lavoratori, anche con il coinvolgimento dei medici competenti.
La vaccinazione anti-SARS-CoV-2/COVID-19 effettuata nell’ambiente di lavoro, anche se affidata al medico competente (ove presente/disponibile) o ad altri sanitari convenzionati con il Datore di Lavoro, rappresenta un’iniziativa di sanità pubblica, finalizzata alla tutela della salute della collettività e non attiene strettamente alla prevenzione nei luoghi di lavoro. Pertanto la responsabilità generale e la supervisione dell’intero processo rimane in capo al Servizio Sanitario Regionale, per il tramite dell’Azienda Sanitaria di riferimento.
Nell’implementazione delle presenti indicazioni e nello spirito di supporto all’iniziativa, le singole Regioni e Province Autonome terranno in considerazione le specificità del tessuto produttivo.

Fermo restando che la fornitura dei vaccini è a carico della Struttura di supporto al Commissario straordinario per l’emergenza COVID-19 per il tramite dei Servizi Sanitari Regionali competenti, la realizzazione dei punti vaccinali territoriali nei luoghi di lavoro e relativi oneri è a carico delle aziende promotrici dei punti vaccinali stessi.
L’istituzione di tali punti vaccinali dovrà garantire tutti i requisiti di efficacia, efficienza e
sicurezza previsti per tutti i cittadini in ogni contesto della campagna vaccinale.


Ai fini della istituzione dei punti vaccinali territoriali e della realizzazione della campagna
vaccinale nei luoghi di lavoro, costituiscono presupposti imprescindibili:
1. la disponibilità di vaccini
2. la disponibilità dell’azienda
3. la presenza / disponibilità del medico competente o di personale sanitario
come di seguito specificato
4. la sussistenza delle condizioni di sicurezza per la somministrazione di vaccini
5. l’adesione volontaria ed informata da parte delle lavoratrici e dei lavoratori
6. la tutela della privacy e la prevenzione di ogni forma di discriminazione delle lavoratrici e dei lavoratori

Fermi restando i principi in materia di non discriminazione e di tutela della riservatezza delle lavoratrici e dei lavoratori l’attività vaccinale potrà essere condotta anche con personale sanitario adeguatamente formato afferente ad altre strutture sanitarie o libero professionisti, individuato dal Datore di Lavoro anche in coordinamento con le Associazioni di categoria di riferimento.
Si precisa che la vaccinazione in azienda rappresenta un’opportunità aggiuntiva rispetto alle modalità ordinarie dell’offerta vaccinale che sono e saranno sempre garantite, nel rispetto delle tempistiche dettate dal piano nazionale di vaccinazione, qualora il lavoratore non intenda aderire alla vaccinazione in azienda.

Infine, coerentemente con la necessità di favorire l’accelerazione della campagna di vaccinazione di massa e garantire tempestività, efficacia e livello di adesione, gli spazi destinati all’attività di vaccinazione in azienda, anche appositamente allestiti presso punti vaccinali territoriali approntati dalle Associazioni di categoria di riferimento, potranno essere utilizzati per la vaccinazione di lavoratrici e lavoratori appartenenti anche ad altre aziende (es. coloro che prestano stabilmente servizio per l’azienda utilizzatrice; lavoratrici e lavoratori di altre aziende del medesimo territorio, etc.). A tal proposito si precisa che il piano nazionale, declinato in fasce di popolazione prioritarie per patologie o per età, prevede che la vaccinazione in azienda possa procedere indipendentemente dall’età dei lavoratori, a patto che vi sia disponibilità di vaccini.

ORGANIZZAZIONE ATTIVITÀ Adesione


L’azienda o l’Associazione di categoria di riferimento che intende aderire all’iniziativa ne dà comunicazione all’Azienda Sanitaria di riferimento, secondo modalità da disciplinare a livello della Regione o Provincia Autonoma, la quale, verificata la disponibilità dei vaccini e la sussistenza dei requisiti necessari per l’avvio dell’attività, concorda le modalità di ritiro dei vaccini a cura del medico competente o del personale sanitario individuato dal datore di lavoro. Chi ritirerà il vaccino dovrà garantirne la corretta gestione con particolare riferimento al mantenimento della catena del freddo.

Requisiti preliminari


Per l’avvio dell’attività, è necessario che l’azienda sia in possesso dei seguenti requisiti:


• popolazione lavorativa sufficientemente numerosa. Per favorire anche i datori di lavoro con poche lavoratrici e lavoratori o altre forme di attività, sono possibili modalità organizzative anche promosse da Associazioni di categoria, o nell’ambito della bilateralità, destinate a coinvolgere lavoratrici e lavoratori di più imprese;
• sede nel territorio dell’Azienda Sanitaria che fornisce i vaccini. Resta inteso che la lavoratrice/il lavoratore può aderire alla vaccinazione indipendentemente dalla propria residenza, che può essere anche fuori Regione, così come può decidere di essere vaccinato nei punti vaccinali delle Aziende Sanitarie;
• struttura organizzativa e risorse strumentali e di personale adeguate al volume di attività previsto, in grado di garantire il regolare svolgimento dell’attività ed evitare gli assembramenti;
• dotazione informatica idonea a garantire la corretta e tempestiva registrazione delle
vaccinazioni;
• ambienti idonei per l’attività, commisurati al volume di vaccinazioni da eseguire, sia per le fasi preparatorie (accettazione), sia per la vera e propria seduta vaccinale (ambulatorio/infermeria), sia per le fasi successive (osservazione post-vaccinazione). Resta inteso che gli ambienti dedicati all’attività, purché adeguatamente attrezzati, possono essere interni, esterni o mobili, in considerazione di specifiche esigenze di natura organizzativa. L’idoneità degli ambienti destinati all’attività è valutata da parte dell’Azienda Sanitaria che fornisce il vaccino.

Equipaggiamento minimo per la vaccinazione in azienda


La vaccinazione in azienda deve prevedere la presenza dei materiali, delle attrezzature e dei farmaci necessari allo svolgimento in sicurezza delle attività ed al volume delle medesime.
Il medico competente o il personale sanitario opportunamente individuato redige l’elenco di quanto necessario nel rispetto delle norme di buona pratica vaccinale e delle indicazioni provenienti dal percorso formativo obbligatorio previsto, anche per garantire un idoneo intervento in caso si manifestino reazioni avverse a breve termine. Il datore di lavoro o l’Associazione di categoria di riferimento garantisce l’approvvigionamento a proprio carico di quanto ritenuto necessario dal personale sanitario individuato.
Devono inoltre essere presenti idonei strumenti informatici che permettano la registrazione dell’avvenuta inoculazione del vaccino secondo le modalità fissate a livello regionale.

Formazione e informazione


Si rende disponibile, da parte del Servizio Sanitario Regionale, l’accesso a specifici
materiali formativi/informativi predisposti a livello nazionale e regionale.
In particolare, il personale coinvolto nelle operazioni di vaccinazione effettuerà il corso FAD EDUISS “Campagna vaccinale Covid-19: la somministrazione in sicurezza del vaccino anti SARS-CoV- 2/Covid-19”, che verrà integrato con uno specifico modulo per la vaccinazione nei luoghi di lavoro a cura di INAIL in collaborazione con ISS.

Organizzazione della seduta vaccinale


L’adesione da parte della lavoratrice / del lavoratore è volontaria ed è raccolta a cura del medico competente, o del personale sanitario opportunamente individuato, che potrà valutare preliminarmente specifiche condizioni di salute, nel rispetto della privacy, che indirizzino la vaccinazione in contesti sanitari specifici della Azienda Sanitaria di riferimento, che ne assicura la necessaria presa in carico.
L’Azienda Sanitaria di riferimento può valutare di suddividere il totale del vaccino richiesto in più consegne in base alla disponibilità delle dosi previste per la campagna di vaccinazione ordinaria.
In ogni caso, il vaccino fornito deve essere somministrato tempestivamente senza possibilità di accantonamento presso le strutture aziendali, fatte salve specifiche e motivate deroghe autorizzate dall’Azienda Sanitaria di riferimento, ove ricorrano le condizioni della corretta conservazione.

La campagna di vaccinazione negli ambienti di lavoro deve avvenire secondo modalità che garantiscano:


• pianificazione dell’attività con adeguato anticipo, in considerazione della complessità organizzativa;
• rispetto delle misure di prevenzione anti-contagio;
• adeguata informazione ai soggetti destinatari delle vaccinazioni (datori di lavoro, lavoratrici e lavoratori) circa le modalità organizzative e, più specificamente, sulla somministrazione del vaccino previsto;
• accettazione delle lavoratrici e dei lavoratori aderenti assicurata da personale incaricato (interno/esterno);

• rispetto della modulistica predisposta a livello nazionale relativa a scheda
anamnestica e consenso informato;
• rispetto delle indicazioni tecniche e delle buone pratiche relative a conservazione,
preparazione e somministrazione del vaccino;
• programmazione e preparazione alla gestione di eventuali eventi avversi, anche in
coerenza con i piani di gestione delle emergenze nei luoghi di lavoro;
• rispetto delle indicazioni regionali per l’alimentazione dei flussi informativi.


Gestione del consenso


Il medico vaccinatore informa il soggetto in merito alla vaccinazione, illustra i contenuti dell’informativa ministeriale e acquisisce il valido consenso alla vaccinazione, utilizzando la modulistica unificata predisposta a livello nazionale.

Registrazione della vaccinazione


La registrazione della vaccinazione deve essere effettuata subito dopo la somministrazione, direttamente nel luogo di vaccinazione, durante il periodo di osservazione post vaccinazione. La registrazione deve essere effettuata secondo le modalità previste nella Regione/Provincia Autonoma di riferimento.
Per la registrazione di una eventuale reazione avversa si dovranno utilizzare le modalità di segnalazione previste dalla Regione/Provincia Autonoma di riferimento, nel rispetto della normativa vigente.

Osservazione post vaccinazione


Si evidenzia che dopo l’esecuzione delle vaccinazioni il personale vaccinatore deve invitare il vaccinato a sostare per almeno 15 minuti negli spazi della sede vaccinale, allo scopo di intervenire immediatamente nel caso di reazioni avverse a rapida insorgenza, ed è quindi necessaria la previsione di risorse adeguate alla gestione delle stesse. Si raccomanda in ogni caso che eventuali soggetti a rischio siano indirizzati all’Azienda Sanitaria di riferimento ai fini della vaccinazione in ambiente protetto.

Programmazione della seconda dose


L’azienda assicurerà la programmazione della somministrazione della seconda dose del vaccino ove prevista secondo le modalità e tempistiche previste per ciascun vaccino. I vaccini non sono intercambiabili e la seconda dose, deve essere effettuata con lo stesso vaccino utilizzato per la prima dose. Anche l’intervallo tra prima e seconda dose deve rispettare quanto previsto per lo specifico vaccino.
Le persone che hanno manifestato una reazione grave alla prima dose, NON devono sottoporsi alla seconda dose in ambito lavorativo e devono essere inviate alla competente Azienda sanitaria di riferimento per le necessarie valutazioni. Le persone che hanno manifestato una reazione locale a insorgenza ritardata (ad es. eritema, indurimento, prurito) intorno all’area del sito di iniezione dopo la prima dose POSSONO ricevere la seconda dose in ambito lavorativo, preferibilmente nel braccio controlaterale a quello utilizzato per la prima.
In coerenza con la Circolare del 3 marzo 2021 del Ministero dalla Salute, è possibile considerare la somministrazione di un’unica dose di vaccino anti-SARS-CoV-2/COVID-19 nei soggetti con pregressa infezione da SARS-CoV-2 (decorsa in maniera sintomatica

o asintomatica), purché la vaccinazione venga eseguita ad almeno 3 mesi di distanza
dalla documentata infezione e, preferibilmente, entro i 6 mesi dalla stessa.


Monitoraggio e controllo


Trattandosi di un’iniziativa a tutela della salute pubblica, l’intero processo è sotto la supervisione dell’Azienda Sanitaria di riferimento, che per il tramite del Dipartimento di Prevenzione, può effettuare controlli sullo stato dei luoghi, sui requisiti essenziali e sulla correttezza delle procedure adottate per l’effettuazione dell’attività.
Anche le aziende e le Associazioni di categoria di riferimento promuovono l’adozione di comportamenti corretti e aderenti alle modalità organizzative previste dal presente documento.

Oneri


Tutti gli oneri sono a carico del Datore di lavoro o delle Associazioni di categoria di riferimento, ad eccezione dei vaccini, dei dispositivi per la somministrazione (siringhe/ aghi), della messa a disposizione degli strumenti formativi previsti e degli strumenti per la registrazione dell’attività vaccinale.

NORMATIVA DI RIFERIMENTO Decreti Ministeriali
• Decreto 2 gennaio 2021 - Adozione Piano strategico per la vaccinazione anti-SARS- CoV-2/COVID-19
• Decreto 12 marzo 2021 - Approvazione del Piano strategico nazionale dei vaccini per la prevenzione delle infezioni da SARS-CoV-2 costituito dal documento recante “Elementi di preparazione della strategia vaccinale”, di cui al decreto 2 gennaio 2021 nonché dal documento recante “Raccomandazioni ad interim sui gruppi target della vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19” del 10 marzo 2021 (pubblicato in G.U. 24 marzo 2021)

Ordinanze del Commissario Straordinario per l’emergenza Covid-19


• Ordinanza 9 febbraio 2021 - Disposizioni per l’attuazione del Piano strategico dei vaccini per la prevenzione delle infezioni da SARS–CoV-2 (Ordinanza n. 2/2021)
• Ordinanza 29 marzo 2021 - Disposizioni per la vaccinazione in luogo diverso dalla
residenza (Ordinanza n. 3/2021)


Circolari Ministeriali


• Circolare 24 dicembre 2020 - Raccomandazioni per l’organizzazione della campagna
vaccinale contro SARS-CoV-2/COVID-19 e procedure di vaccinazione
• Circolare 14 gennaio 2021 - Aggiornamento vaccini disponibili contro SARS-CoV-2/ COVID-19 per la FASE 1 e aggiornamento del consenso informato
• Circolare 9 febbraio 2021 - Aggiornamento vaccini disponibili contro SARS-CoV-2/ COVID-19 e chiarimenti sul consenso informato
• Circolare 22 febbraio 2021 - Aggiornamento sulle modalità d’uso del vaccino COVID-19 Vaccine AstraZeneca e delle raccomandazioni ad interim sui gruppi target della vaccinazione anti-SARS-CoV-2/COVID-19
• Circolare 3 marzo 2021 - Vaccinazione dei soggetti che hanno avuto un’infezione da
SARS-CoV-2
• Circolare 8 marzo 2021 - Utilizzo del vaccino Covid-19 Vaccine AstraZeneca nei
soggetti di età superiore ai 65 anni
• Circolare 15 marzo 2021 - Trasmissione Rapporto ISS COVID-19 n. 4/2021 “Indicazioni ad interim sulle misure di prevenzione e controllo delle infezioni da SARS-CoV-2 in tema di varianti e vaccinazione anti-COVID-19”
• Circolare 19 marzo 2021 - Trasmissione nota AIFA sul parere di sospensione e revoca
del divieto d’uso del vaccino Covid-19 AstraZeneca
• Circolare 25 marzo 2021 - Aggiornamento modulo consenso e strumenti operativi campagna vaccinale anti-SARS-CoV-2/COVID-19
• Circolare 28 marzo 2021 - Modulo consenso campagna vaccinale anti-SARS-CoV-2/ COVID-19. Aggiornamento

Fonte: Edizioni Inail - 2021

SCARICA LE INDICAZIONI

SCARICA ALLEGATO 1 (VACCINAZIONE MODULO CONSENSO WORD)

SCARICA ALLEGATO 2 (ELENCO QUESITI PER MODULO STANDARD DI TRIAGE PREVACCINALE WORD)


MESSAGGIO INFORMATIVO SUL NOSTRO SERVIZIO DI NEWSLETTER PROFESSIONAL:

Gli iscritti alla nostra Newsletter Professional hanno accesso all'area condivisione gratuita dove trovare oltre 7000 file gratuiti  utili sulle tematiche prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro e cantieri temporanei e mobili.

Abbonarsi alla nostra newsletter è conveniente e permette di ricevere via mail notizie, approfondimenti,software freeware,documenti in materia di prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro...e non solo.

L'iscrizione alla newsletter darà diritto a ricevere le mail contenenti notizie in materia di prevenzione e sicurezza, ad accedere al download del software freeware condiviso gratuitamente con tutti gli iscritti (Trovi il materiale condiviso gratuitamente, Fogli excel utili per la gestione sicurezza, software freeware, Dwg per layout in Autocad,Schede di sicurezza
..Manuali..Approfondimenti...e altro ancora).

L'iscrizione da' diritto anche a particolari scontistiche su vari servizi offerti.

L'iscrizione alla Newsletter Professional non ha scadenze o rinnovi annuali da sostenersi.









Risorse Inserite sul Sito di Testo Unico Sicurezza dot Com

Ultimi Inserimenti sul sito:
NOTIZIE E RISORSE SULL'EMERGENZA COVID-19
Testo unico sicurezza 81-2008 versione desktop compatibile Windows Mac e Linux
VALUTAZIONE EXCEL RISCHIO CHIMICO PER LA SALUTE MOVARISCH PRO 2021
VALUTAZIONE EXCEL RISCHIO CHIMICO PER LA SALUTE MOVARISCH 2021
Corsi Sicurezza sul lavoro erogabili online
Quiz Interattivo in materia di sicurezza sul lavoro
Ambienti confinati e/o sospetti di inquinamento e assimilabili
Indicazioni ad interim per la vaccinazione anti-Sars-CoV-2/Covid-19 nei luoghi di lavoro
Emanazione dei provvedimenti di interdizione al lavoro delle lavoratrici madri in periodo successivo al parto.
Prezzario Regione Campania 2021
Istruzioni per la prima verifica periodica Recipienti a pressione
modifiche-al-decreto-adr-decreto-4-marzo-2021.html
Documento di programmazione della vigilanza per il 2021 INL
Standard di sicurezza impiego delle apparecchiature a risonanza magnetica
Tabella Valutazione delle sostanze - CoRAP 2021
Procedura per il controllo di serbatoi per GPL interrati
GESTIONE DEGLI INCIDENTI PROCEDURA PER LA SEGNALAZIONE DEI NEAR MISS
VALUTAZIONE SINTETICA ADEGUATEZZA DEI PIANI DI MONITORAGGIO E CONTROLLO DEI RISCHI SEVESO 3
GUIDA ALLA VALUTAZIONE E GESTIONE DEL RISCHIO ELETTRICO
installazione dei dispositivi di protezione del conducente in caso di capovolgimento
vidimazione virtuale del formulario identificazione del rifiuto - Vi.Vi.FIR videoguida accesso e scrivania
MODULISTICA VAS - VIA - AIA
Prezzario Regionale 2021 Regione Abruzzo
Riconoscere per prevenire i fenomeni di molestia e violenza sul luogo di lavoro
Software di compilazione MUD 2021

Progettazione acustica e vibratoria di macchine e attrezzature per uso agricolo
Elenco dei prezzi aggiornato al 2021 Provincia di Trento
Verifica periodica apparecchi di sollevamento materiali
Proroghe Adeguamento alla normativa antincendio - Decreto Milleproroghe 2021
Criteri ambientali minimi per l’affidamento del servizio di pulizia e sanificazione
La salute e sicurezza dei lavoratori e delle lavoratrici ai tempi della IV Rivoluzione industriale
Quando la corrente elettrica diventa pericolosa?
Salvaguardare la propria salute mentale in smart working
Verifica periodica Apparecchi di sollevamento persone
Elenco Prezzi Anas 2021
Modello Unico Dichiarazione Ambientale MUD 2021 con scadenza 16.06.2021
Gestione degli accessi in sicurezza in ambienti confinati
Prezzario Regionale 2020/21 Regione Lazio
Sostituiti gli Allegati XLII e XLIII al decreto legislativo n. 81 del 2008
La professione dell'ingegnere in ottica di genere
D.P.I RISCHIO AGENTI CHIMICI NEL SETTORE DELL’EDILIZIA
End of WASTE per CARTA E CARTONE
Compartimentazione antincendio
Obbligo invio telematico Registri di esposizione
rischio chimico secondo la norma UNI EN 689:2019
Apparecchiature ad uso Estetico
Radiazioni Ionizzanti di Origine naturale
Quaderni Tecnici per i cantieri temporanei o mobili edizione 2021
Bonifica da amianto
Rischio incendio ed esplosione in agricoltura
Rischio incendio ed esplosione in edilizia
Apparecchi di sollevamento persone - Ponti sospesi e relativi argani
interpello n. 1 del 22 gennaio 2021
MICROCLIMA NEGLI AMBIENTI DI LAVORO
BANDO ISI 2020 PER L'ANNO 2021
Prezzario Regione Liguria 2021
Regolamento CLP Testo Consolidato 2020
Tabelle aci 2021 Costi Chilometrici calcolo Fringe Benefit
Aggiornamento delle tariffe per l'attività di verifica periodica delle attrezzature di lavoro
Prezzario 2021 Regione Lombardia
Prezzario regionale 2021 Toscana
Testo coordinato del DM 08 novembre 2019 aggiornato a Novembre 2020
lavoratore notturno – definizione – chiarimenti
Misure di sicurezza per gli agenti infettivi del gruppo 3 nelle attività sanitarie
Decreto Legislativo 9 aprile 2008 n. 81 aggiornata a Novembre 2020
Apparecchi di sollevamento persone - Ponti mobili sviluppabili
Tessili trattati in lavanderia - Sistema di controllo della biocontaminazione
Istruzioni operative per la prima verifica periodica

Modifica allegati XLVII e XLVIII del testo Unico Sicurezza
Valutazione della formazione di atmosfere potenzialmente esplosive per impianti di produzione del calore
esecuzione in sicurezza delle prove di pressione condotte su attrezzature in esercizio
Certificazione acustica e vibratoria delle macchine
Regolamento di esecuzione (UE) 2020/1435 Reach
Stato delle conoscenze, nuove linee guida ICNIRP e applicazioni alla tecnologia 5G (100 kHz – 300 GHz)
La tutela della salute e sicurezza del lavoro nello smart working
Tool excel per il calcolo dell’indice di concentrazione di attività di radionuclidi naturali
Fibre artificiali vetrose FAV
Istruzioni per la prima verifica periodica ai sensi del d.m. 11 aprile 2011
Dispositivi per l’abbronzatura artificiale
Codice di Prevenzione Incendi tradotto in lingua inglese
Apparecchi di sollevamento materiali di tipo mobile
Macchine agricole raccoglifrutta non marcate ce
Privacy Fascicolo sanitario elettronico
Testo coordinato dell’allegato I del DM 3 agosto 2015 21 agosto 2020
DOCUMENTO DI INDIRIZZO 2020 PER LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO AMIANTO NEL SNPA
Fornitura e posa in opera del calcestruzzo oppure Mera fornitura del calcestruzzo
Manifestazioni fieristiche
Gestione delle operazioni di pulizia, disinfezione e sanificazione nelle strutture scolastiche
Casseforme - Quaderno Tecnico 2020
Impegno stimato per svolgere le attività tipiche del SPP in termini di ordine di grandezza orientativo espresso in giorni-uomo annui.
Esperto nella valutazione dei rischi derivanti da radiazioni ottiche
Lavori forestali in prossimità di legno morto
Cosa fare in caso di sospetta presenza di amianto durante lavori elettrici
Gestione degli estintori portatili d’incendio installati a bordo di automezzi ADR.
Guida per operatori economici produttori di MOCA e scheda di autovalutazione
Guida per le imprese all'utilizzo in sicurezza delle Macchine
Controlli Periodici dei Carrelli Industriali
Carrelli semoventi a braccio telescopico
VADEMECUM DELLE MACCHINE SCENOTECNICHE
Apparecchi di sollevamento materiali di tipo trasferibile
Nuovi valori indicativi di esposizione professionale per gli agenti chimici
Modello Mogs per Micro e Piccole Imprese UNI/PdR 83:2020 editabile in word
variazione frasi H e P degli agenti chimici
Position Paper Assosistema Safety protezione dal rischio biologico
Gestione della sicurezza e operatività antincendio
Edizione 2020 Oira Uffici
TABELLA REATI-PRESUPPOSTO 231/01 AGGIORNATA
liberamente scaricabili le norme UNI per combattere il contagio
Modello in word di Informativa ai Lavoratori in Smart Working
Software vettoriale per realizzare layout cantieri
Software vettoriale per realizzare layout cantieri stradali.
Software vettoriale per realizzare planimetrie emergenza ed evacuazione o layout luoghi lavoro
Dossier donne 2020
LINEE DI INDIRIZZO PER LA PREVENZIONE DELLA DIFFUSIONE DELLA LEGIONELLA
COVID-19: Indicazioni per il Datore di Lavoro e medico competente
Piano pandemico - manuale per aziende
Sicurezza Lana di vetro e lana di roccia
Protezione antincendio durante i lavori di saldatura
Modulo di richiesta intervento ispettivo INL in caso di violazioni riguardanti il rapporto di lavoro
Istruzioni operative per la dotazione dei dispositivi di protezione individuale
Interpello n. 2/ 2020
ANDAMENTO DEGLI INFORTUNI SUL LAVORO E DELLE MALATTIE PROFESSIONALI
COVID-19 e protezione degli operatori sanitari
Vademecum per la Gestione del Rischio Coronavirus in ambito lavorativo
FLUSSO GESTIONE COVID-19
Emergenza sanitaria CoronaVirus Covid-19 in Edilizia
Procedura sperimentale per la detreminazione della componente batterica del materiale particolato
DVR Valutazione del Rischio Covid-19 in Excel
MASCHERINE FILTRANTI CORONAVIRUS
Protezione contro i pericoli derivanti dall'esposizione alle radiazioni ionizzanti
COVID-2019. indicazioni sulla gestione dei casi nelle strutture sanitarie, l’utilizzo dei DPI per il personale sanitario e le precauzioni standard di biosicurezza
Slide Decalogo contro il coronavirus covid-19
Aggiornamento dell'Allegato XIV del Reg. REACH
Guida all’adesione e all’applicazione del Contributo Ambientale CONAI 2020
LINEE DI INDIRIZZO PER LA SORVEGLIANZA SANITARIA E IL GIUDIZIO DI IDONEITÀ
Stato di conformità in Italia rispetto ai Regolamenti REACH e CLP
Sicurezza trattamento dei dati personali
Interpello n. 1 del 23 gennaio 2020
Prezzario Regionale 2020 Regione Abruzzo
Prezzario 2020 Regione Basilicata
Analisi sulla sicurezza anche di tipo lavoro-correlato nelle gallerie stradali italiane
Video didattico per aziende attive nel settore delle installazioni elettriche
Linea Guida per la progettazione, l’esecuzione e la manutenzione di interventi di consolidamento
dm n. 24 del 9 gennaio 2020 classificazione del rischio sismico
Pubblicato il nuovo modello OT23
Aggiornamento 2020 delle tabelle contenenti l'indicazione delle sostanze stupefacenti e psicotrope
Decreto 81/2008 Aggiornamento di Gennaio 2020
Tabelle concentrazione di radon presenti in oltre 3500 comuni italiani
Aggiornati i quiz delle verifiche di idoneità per il Responsabile tecnico rifiuti
SARS-CoV-2 “coronavirus” Covid-19
CHECK LIST AUDIT SGSSL IN EXCEL
Mappa Infografica Diffusione Epidenia Virus Covid-19
Strumento in excel per pianificazione delle emergenze sanitarie e della gestione degli eventi.
Prezzario regionale 2020 Regione Lombardia
Prezzario Regionale 2020 Regione Toscana
Riepilogo caratteristiche di pericolo e dei relativi valori limite per la classificazione rifiuti
Video formativo Sovraccarico Biomeccanico
Decreto Sanzioni Fgas
banca dati per la trasmissione digitale delle verifiche periodiche
Proroga antincendio parziale per gli alberghi
Aggiornamento Quiz per il responsabile tecnico rifiuti
Prezzario Regionale 2020 Regione Liguria
Modello Unico di Dichiarazione Ambientale MUD 2020
Applicazione dei Mog nelle Pmi
Strategie di monitoraggio degli inquinanti chimici e biologici.
Tabelle concentrazione di radon presenti in oltre 3500 comuni italiani
Tabelle 2020 Rimborsi chilometrici ACI Excel
Interpello n. 8/ 2019 sulla comunicazione dei dati sulla sorveglianza sanitaria
Allegati tecnici 2019 Regione Lombardia per medi impianti di combustione e altre attività
Registro di esposizione ad agenti biologici
Registro di esposizione ad agenti cancerogeni
Linee di indirizzo Sgsl per l'esercizio parchi eolici
Aggiornamento 2019 del programma didattico per i corsi base di prevenzione incendi.
LINEE DI INDIRIZZO 2019 PER LA FORMAZIONE NELLA PESCA
Focus sui Metodi del Codice di prevenzione incendi
Linea guida per le prestazioni di ingegneria antincendio
Interpello 7/2019 della Commissione per gli interpelli in materia di salute e sicurezza sul lavoro
TUTELA DELLA SALUTE E DELLA SICUREZZA DELLE LAVORATRICI MADRI
Valutazione del rischio da ordigni bellici inesplosi
Liste di controllo sicurezza in excel Gratuite
TABELLA EXCEL REQUISITI CEM
Lista di controllo carrelli industriali semoventi
Valutazione rischio laser in excel
Rischi per la salute degli addetti alla raccolta dei rifiuti
Direttiva europea 2019 sui dispositivi di protezione individuale (DPI) - Tabella Excel
Esposizione a micotossine aerodisperse
Proposte emendative al Dlgs. 81/2008
Glossario Reach
Versione aggiornata 2019 della Banca dati delle sostanze vietate (in restrizione o autorizzate)
Nuova modulistica Autorizzazione Integrata Ambientale AIA 2019
Decreto Legislativo 8 giugno 2001, n. 231 Aggiornamento 2019
DECRETO 21 AGOSTO 2019 N. 127
Effetti dell'uso di alcol, droghe e farmaci alla guida
Identificare cause e soluzioni degli infortuni lavorativi
Dm 12 aprile 2019 modifiche al Decreto 3 agosto 2015
Consigli pratici per la prevenzione del dolore alla schiena
Calcolo del rischio UV nelle attività outdoor
Formazione e addestramento per la salute e sicurezza settore spettacoli e dell’intrattenimento
rastrelliere-per-il-trasporto-di-lastre-di-vetro-e-serramenti-sicurezza-lavoro.html
Interpello 6/2019 “Chiarimenti in merito l’obbligo di cui art. 148 comma 1 del D.Lgs. 81/2008”
ESECUZIONE IN SICUREZZA DI LAVORI SU ALBERI CON FUNI
Banca dati in excel delle sostanze chimiche fornite dai fabbricanti e importatori
REACH: aggiornamento elenco in excel delle sostanze soggette ad autorizzazione
infortunio in itinere
Amleto Amianto 2019
Gli incidenti con mezzo di trasporto
Dinamiche infortunistiche in cava
Calcolare in excel la corretta altezza della sedia e scrivania
La valutazione del rischio vibrazioni
RACCOLTA DEI QUIZ DI ESAME ADR 2019
Pacchetti formativi per la formazione degli operatori sull'ADR 2019
Check List varie in materia di sicurezza sul lavoro
Lista di controllo carrelli industriali semoventi
Valutazione rischio laser in excel
Scadenziario in excel formazione lavoratori
Semiotica Bombole 2019
Linea guida uman 2019 Rev. 6.2019
Regione Lombardia D.g.r. 31 luglio 2019 - n. XI/2048
OT23 2020 ex OT24 INAIL
Interpello N. 5 / 2019
Prevenzione e Protezione CEM
POP, regolamento 2019/1021 In vigore dal 15 luglio
protezioni da utilizzare in atmosfera esplosiva.
Linee di indirizzo 2019 su ondate di calore e inquinamento atmosferico
Linee Guida per la raccolta e lo smaltimento di piccole quantità di Manufatti Contenenti Amianto
Linee Guida per incidenti che coinvolgono auto elettriche-ibride
Modifica 2019 alla regola tecnica sulle strutture ricettive all'aperto
La gestione della sicurezza nelle cave a cielo aperto
Il primo soccorso nei lavori in quota
Schede Analisi Infortuni
Medico competente e promozione delle pratiche vaccinali nei luoghi di lavoro.
La protezione attiva antincendio
fAQ STRESS LAVORO CORRELATO
criteri di valutazione R ambiente per pavimenti in fibre di amianto
CALCOLO MICROCLIMATICO ONLINE ISO 11079
Ambienti Moderati Severi Cadi/Freddi
Effetti sulla salute dei sistemi di illuminazione che utilizzano diodi emettitori di luce (LED)
Opuscolo in lingua cinese
Quando si può sbarcare in quota dalla Ple?
Formazione per operatori di carrelli industriali semoventi senza sedile
Decreto dirigenziale n. 189 del 29 maggio 2019
test di autovalutazione sicurezza aziendale
La manutenzione per la sicurezza sul lavoro e la sicurezza nella manutenzione
Rimozione in sicurezza delle tubazioni idriche interrate in cemento amianto
Interpello n. 4/ 2019
scale portatili secondo il testo Unico sicurezza
Chek List "SCALE PORTATILI"
Verifica periodica Idroestrattori, carrelli semoventi a braccio telescopico, piattaforme di lavoro autosollevanti su colonne e ascensori e montacarichi da cantiere
Prezzario Regionale 2019 Regione Emilia Romagna
Prezzario 2019 Regione Marche
Prezzario 2019 ANAS
Linea Guida 2019 Per la corretta manutenzione dei sistemi antincendio
verifica periodica su Impianti di messa a terra e impianti di protezione contro le scariche atmosferiche
Sicurezza per le macchine e L'essenziale per la riduzione del rischio
Lista di controllo Vibrazioni sul lavoro
Lista di controllo cantieri edili con bonifica di amianto in word+slide powerpoint seminario
Corsi sulla sicurezza e attestati falsi
installazione videosorveglianza sui luoghi di lavoro
Guida ai servizi di verifica di attrezzature, macchine e impianti
servizi di certificazione e verifica di impianti e apparecchi si richiedono on line attraverso il servizio CIVA inail
Valori degli indici di Sinistrosità Med
Revisione 2019 delle tariffe Inail
EBook Rischio Chimico e cancerogeno
decreto del 12 aprile 2019 del Ministero dell'Interno contiene modifiche al DM 03/08/2015
Linee guida per l’applicazione delle raccolte ISPESL VSR-VSG-M-S
La resistenza al fuoco degli elementi strutturali
rischio EMC lavoratori portatori di pacemaker
Testo Unico sulla salute e sicurezza sul lavoro: disponibile la nuova versione di APRILE 2019
Funi per apparecchi di sollevamento
normative applicabili e consigli Scaffalature industriali
Interpello n. 3/2019 su formazione e aggiornamento
illuminazione di luoghi di lavoro
responsabilità e obblighi del dirigente scolastico
Calcolatore GVR
GUIDA ADR 2019
MUD 2019
Procedure di sicurezza operazioni con elicottero
Modello editabile word relazione annuale amianto
Etichettatura prodotti disinfettanti
Indicazioni preliminari per la stesura di PEI e PEE
determinazione delle esposizioni sporadiche e di debole intensità (ESEDI) all'amianto
indicazioni-operative-somministrazione-fraudolenta.html
La gestione degli Spazi Confinati nel settore delle costruzioni
Calcolo dell’orario medio Lavoro Notturno
MANUALE DELLA CIRCOLAZIONE DELLE MACCHINE AGRICOLE
Linee guida per la gestione operativa degli stoccaggi negli impianti di gestione dei rifiuti
Database in excel Schede di sicurezza editabili in word sostanze chimiche
Decreto segnaletica stradale 2019
Testo Unico sulla salute e sicurezza sul lavoro Febbraio 2019
Interpello n. 1/ 2019
Elenco incompatibilità tra agenti chimici diversi
classificazione e l'etichettatura delle sostanze notificate e registrate nonché l'elenco delle classificazioni armonizzate
Chiarimenti Ministero Lavoro su Apprendistato e formazione in distacco
app android Decreto 81/2008
Cambia la direttiva 2004/37/CE
Tabella delle voci armonizzate disponibili nell'allegato VI del CLP
Codici statistici delle unità amministrative territoriali 2019
Testo Unico sulla salute e sicurezza sul lavoro Gennaio 2019
Linea guida sulla sicurezza degli impianti elettrici
calcolo degli spettro di risposta sismica NTC 2018
REGISTRO DEI CONTROLLI ANTINCENDIO 2019 IN WORD
SCHEDA TECNICA RESPONSABILI SICUREZZA LASER
Verbalizzazione accertamenti e mezzi di impugnazione
Rischio sismico, idrogeologico e vulcanico Comuni Aggiornata la mappa dei rischi naturali
La bonifica delle coperture in cemento amianto
BONIFICA DEI MATERIALI CONTENENTI AMIANTO IN MATRICE FRIABILE
Linea Guida Apparecchi a pressione Tubazioni
Significato frasi pericolo chimico multilingua
Database excel Valore accellerazione massima al suolo comuni italiani
Blocchi Autocad Gratuiti
Prezzario Opere Edili ed Impiantistiche regione Liguria Anno 2019
Prezzario 2019 Regione Sicilia editabile in word
Prezzario 2019 dei Lavori pubblici della Toscana
Prezzario regionale Lombardia edizione 2019
aumentati gli importi delle sanzioni per violazioni in materia di lavoro
Istruzioni per la valutazione della robustezza delle costruzioni
NUOVO DM ANTINCENDIO BOZZA AGGIORNATA A GENNAIO 2019
Scheda per l'analisi di un infortunio in Pdf Editabile, word ed Excel
Sicurezza Dispositivi di attacco rapido per escavatori
Programma didattico per lavoratori temporanei
la prevenzione delle cadute da coperture di edifici Regione Marche 2018
Tabelle Rimborsi chilometrici ACI 2019 Excel
Maternità flessibile dopo la gravidanza
Quiz delle Verifiche di idoneità del Responsabile Tecnico dicembre 2018
Schede sicurezza in word gratuite valutazione dei rischi edili
Raccolta modelli in excel e word Regolamento Generale sulla ProtezioneDei Dati
Movarisch vers. pro 2019 Excel

kit Didattico Rianimazione Cardio Polmonare
Prevenzione incendi alberghi: prorogata la SCIA se l’attività è sospesa o è al di sotto di 25 posti letto
Gli adempimenti sulla sicurezza per gli enti del terzo settore
sicurezza delle caldaie a vapore
Circolare MATTM Prot. 4064 del 15 Marzo 2018
Delibera del Consiglio SNPA. Seduta del 03.10.18 Doc.n. 41/18
UNI/PdR 51:2018 Responsabilità sociale nelle Micro e Piccole Imprese
Dossier sicurezza scuola Inail 2018
Analisi permeazione degli indumenti di protezione chimica
Applicazione MultiVapor ™ Versione 2.2.5
Norme in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro delle strutture destinate per finalità istituzionali a compiti in materia di ordine e sicurezza pubblica
Linee guida europee sul rumore
VAI ALL'ELENCO DELLE NEWS INSERITE IN ORDINE CRONOLOGICO
Risorse e servizi online offerti su Testo Unico Sicurezza dot com:

Tutte le news pubblicate dal 2010 ad oggi
Modelli in word di Documento Valutazione dei Rischi
Modelli in word di Documenti specifici per l'edilizia
Excel a supporto della sicurezza
Modello di Piano Emergenza ed evacuazione in word
Modelli di Duvri in word
Materiale didattico per la formazione
Tutto Excel, calcolo dei rischi specifici
Newsletter Professional
Testo unico sicurezza Aggiornato

ReCaptcha

Questo servizio Google viene utilizzato per proteggere i moduli Web del nostro sito Web e richiesto se si desidera contattarci. Accettandolo, accetti l'informativa sulla privacy di Google: https://policies.google.com/privacy

Google Analytics

Google Analytics è un servizio utilizzato sul nostro sito Web che tiene traccia, segnala il traffico e misura il modo in cui gli utenti interagiscono con i contenuti del nostro sito Web per consentirci di migliorarlo e fornire servizi migliori.

Facebook

Il nostro sito Web ti consente di apprezzare o condividere i suoi contenuti sul social network Facebook. Attivandolo e utilizzandolo, si accetta l'informativa sulla privacy di Facebook: https://www.facebook.com/policy/cookies/

YouTube

I video integrati forniti da YouTube sono utilizzati sul nostro sito Web. Accettando di guardarli accetti le norme sulla privacy di Google: https://policies.google.com/privacy

Twitter

I tweet integrati e i servizi di condivisione di Twitter sono utilizzati sul nostro sito Web. Accettando e utilizzando questi, si accetta l'informativa sulla privacy di Twitter: https://help.twitter.com/it/rules-and-policies/twitter-cookies

Google Ad

Il nostro sito Web utilizza Google Ads per visualizzare contenuti pubblicitari. Accettandolo, si accetta l'informativa sulla privacy di Google: https://policies.google.com/technologies/ads?hl=it