DIAGRAMMA DI FLUSSO GESTIONE COVID- 19

Gestione della salute pubblica delle persone, incluso operatori sanitari, avendo avuto contatti con Casi COVID-19 nell'Unione europea

Il presente documento mira a fornire orientamenti alle autorità di sanità pubblica UE / SEE sulla gestione delle persone, compresi gli operatori sanitari, che hanno avuto contatti con i casi COVID-19.


Definizione  di contatto 
Un contatto di un caso COVID-19 è una persona che al momento non presenta sintomi, che ha o potrebbe essere stato, contatto con un caso COVID-19. Il rischio associato di infezione dipende dal livello di esposizione, che lo farà girare, determinare il tipo di monitoraggio. 

DEFINIZIONE DI "A STRETTO CONTATTO"

-Una persona che vive nella stessa famiglia di un caso COVID-19

-Una persona che ha avuto un contatto fisico diretto con un caso COVID-19 (ad esempio, stringere la mano)

-Una persona che ha un contatto diretto non protetto con le secrezioni infettive di un caso COVID-19 (ad es. Tosse, toccando i fazzoletti di carta usati a mani nude)

-Una persona che ha avuto un contatto diretto con un caso COVID-19 entro 2 metri e> 15 minuti

-Una persona che si trovava in un ambiente chiuso (ad es. Aula, sala riunioni, sala d'attesa dell'ospedale, ecc.) con un caso di COVID-19 per 15 minuti o più e ad una distanza inferiore a 2 metri

-Un operatore sanitario (HCW) o altra persona che fornisce assistenza diretta per un caso COVID-19 o laboratorio con lavoratori che maneggiano campioni da un caso COVID-19 senza DPI raccomandati o con una possibile violazione di utilizzo dei DPI

-Un contatto in un aereo seduto entro due posti (in qualsiasi direzione) del caso COVID-19, compagni di viaggio o le persone che prestano assistenza e i membri dell'equipaggio che prestano servizio nella sezione dell'aeromobile in cui è presente il caso (se la gravità dei sintomi o il movimento del caso indica un'esposizione più ampia,i passeggeri seduti nell'intera sezione o tutti i passeggeri dell'aeromobile possono essere considerati  contatti vicini)

DEFINIZIONE DI "CONTATTO OCCASIONALE"

-Una persona che si trovava in un ambiente chiuso con un caso COVID-19 per meno di 15 minuti o a distanza di più di 2 metri

-Una persona che ha avuto un contatto diretto con un caso COVID-19 per meno di 15 minuti e ad una distanza di meno di 2 metri

-In viaggio insieme a un caso COVID-19 in qualsiasi tipo di trasporto.
 

-Una maggiore durata del contatto aumenta il rischio di trasmissione; il limite di 15 minuti è arbitrariamente selezionato per scopi pratici.

Sulla base delle valutazioni dei rischi individuali, le autorità sanitarie pubbliche potrebbero prendere in considerazione l'espansione tracciamento e gestione dei contatti a persone che hanno avuto una durata di contatto più breve con un caso.

SCARICA IL DOCUMENTO IN INGLESE "Public health management of persons, including healthcare workers, having had contact with COVID-19 cases in the European Union " da cui e' tratta la traduzione del diagramma di flusso in excel.

DOWNLOAD

SCARICA IL DIAGRAMMA DI FLUSSO IN EXCEL TRADOTTO IN ITALIANO "Gestione della salute pubblica delle persone, incluso operatori sanitari, avendo avuto contatti con Casi COVID-19 nell'Unione europea"

DOWNLOAD

Disclaimer:Visto il continuo evolversi della normativa e della conoscenza tecnico scientifica le informazioni contenute in questa pagina potrebbero essere state superate da nuove disposizioni normative e conoscenze medico scientifiche.

VAI ALLA PAGINA "Ridefinizione dei periodi di quarantena o di isolamento fiduciario e aventi diritto tutela previdenziale malattia"

Valutazione del Rischio Covid-19

VAI ALLA VALUTAZIONE DEL RISCHIO COVID-19 DA ALLEGARE AL DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI AZIENDALE