Aggiornamento codici ATECO per aziende che rimangono aperte durante emergenza Covid-19

attività interessate dalle riaperture nella Fase 2

Pubblicato il 26 aprile 2020 il nuovo Dpcm del Governo Conte contiene le norme per la cosiddetta Fase 2 per il contenimento dell’emergenza Coronavirus. In particolare l’articolo 2 del Dpcm 26 aprile è dedicato alla ripartenza delle attività economiche. 

A partire dal 4 maggio potranno riprendere le attività manifatturiere, di costruzioni, di intermediazione immobiliare e il commercio all’ingrosso. Per queste categorie, già a partire dal 27 aprile sarà possibile procedere con tutte quelle operazioni propedeutiche alla riapertura come la sanificazione degli ambienti e per la sicurezza dei lavoratori .

Tra le attività artigiane che potranno riaprire il 4 maggio si evidenziano:

l’intero comparto delle costruzioni (codici da 41 a 43);
l’intero comparto del tessile (codice 13) e della confezione di articoli di abbigliamento (codice 14) e della fabbricazione di articoli in pelle (codice 15), prima limitati ad alcuni specifici settori;
la fabbricazione di “altri prodotti della lavorazione di minerali non metalliferi” (codice 23), che interessa l’attività di ceramisti, vetrai e marmisti;
le attività della meccanica (attraverso la riapertura completa dei codici 17, 20, da 22 a 30, 32);
la fabbricazione di mobili (codice 31);
l’attività di produzione degli orafi (codice 32);
le imprese del verde, prima limitate alla sola attività di “cura e manutenzione”, per le quali decade il divieto delle attività di “realizzazione” (codice 81.3);
l’intero settore della “riparazione di computer e di beni per uso personale e per la casa” (codice 95) all’interno del quale operano tappezzieri, calzolai,
antennisti e riparatori di elettrodomestici;
le attività di “pubblicità e ricerche di mercato” (codice 73) e i servizi di fotocopiatura (codice 82) che coinvolgono i grafici;
le attività di estrazione (codici 07 e 08), il commercio all’ingrosso (codici 45
e 46) e le attività immobiliari (codice 68).

fonte: Mise

Elenco aggiornato delle attività aperte

Elenco aggiornato delle attività aperte
Di seguito riportiamo l’elenco aggiornato delle attività che possono essere aperte.

Attività commerciali
47.11.10 – ipermercati
47.11.20 – supermercati
47.11.30 – discount di alimentari
47.11.40 – minimercati ed altri esercizi non specializzati di alimentari vari
47.11.50 – commercio al dettaglio di prodotti surgelati
47.19.20 – commercio al dettaglio in esercizi non specializzati di computer, periferiche, attrezzature per le telecomunicazioni, elettronica di consumo audio e video, elettrodomestici
47.2 – commercio al dettaglio di prodotti alimentari, bevande e tabacco in esercizi specializzati
47.30.00 – commercio al dettaglio di carburante per autotrazione
47.4 – commercio al dettaglio di apparecchiature informatiche e per le telecomunicazioni in esercizi specializzati
47.52.10 – commercio al dettaglio di ferramenta, vernici, vetro piano e materiale elettrico e termoidraulico
47.52.20 – commercio al dettaglio di articoli igienico-sanitari
47.59.30 – commercio al dettaglio di articoli per l’illuminazione
47.62.10 – commercio al dettaglio di giornali, riviste e periodici
47.64.20 – commercio al dettaglio di natanti e accessori
47.71.20 – commercio al dettaglio di vestiti per bambini e neonati
47.73.10 – farmacie
47.73.20 – commercio al dettaglio in altri esercizi specializzati di medicinali non soggetti a prescrizione medica
47.74.00 – commercio al dettaglio di articoli medicali e ortopedici in esercizi specializzati
47.75.10 – commercio al dettaglio di articoli di profumeria, prodotti per toletta e per l’igiene personale
47.76.10 – commercio al dettaglio di fiori e piante – incluso il commercio al dettaglio di semi e fertilizzanti
47.76.20 – commercio al dettaglio di piccoli animali domestici
47.78.20 – commercio al dettaglio di materiale per ottica e fotografia
47.78.40 – commercio al dettaglio di combustibile per uso domestico e per riscaldamento
47.78.60 – commercio al dettaglio di saponi, detersivi, prodotti per la lucidatura e affini
47.91.10 – commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto effettuato via internet
47.91.20 – commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto effettuato per televisione
47.91.30 – commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto per corrispondenza, radio, telefono
47.99.20 – commercio effettuato per mezzo di distributori automatici
commercio di carta, cartone e articoli di cartoleria
commercio al dettaglio di libri
commercio al dettaglio di biciclette e accessori.
Servizi alla persona
96.01 – lavanderia e pulitura di articoli tessili e pelliccia
96.01.10 – attività delle lavanderie industriali
96.01.20 – altre lavanderie, tintorie
96.03.00 – servizi di pompe funebri e attività connesse
96.09.04 – servizi di cura degli animali da compagnia (esclusi i servizi veterinari).
Attività economiche
45 – commercio all’ingrosso e al dettaglio e riparazione di autoveicoli e motocicli
46 – commercio all’ingrosso (escluso quello di autoveicoli e di motocicli)
49 – trasporto terrestre e trasporto mediante condotte
50 – trasporto marittimo e per vie d’acqua
51 – trasporto aereo
52 – magazzinaggio e attività di supporto ai trasporti
53 – servizi postali e attività di corriere
55.1 – alberghi e strutture simili
58 – attività editoriali
59 – attività di produzione cinematografica, di video e di programmi televisivi, di registrazioni musicali e sonore
60 – attività di programmazione e trasmissione
61 – telecomunicazioni
62 – produzione di software, consulenza informatica e attività connesse
63 – attività dei servizi d’informazione e altri servizi informatici
64 – attività di servizi finanziari (escluse le assicurazioni e i fondi pensione)
65 – assicurazioni, riassicurazioni e fondi pensione (escluse le assicurazioni sociali obbligatorie)
66 – attività ausiliarie dei servizi finanziari e delle attività assicurative
68 – attività immobiliari
69 – attività legali e contabilità
70 – attività di direzione aziendale e di consulenza gestionale
71 – attività degli studi di architettura e d’ingegneria; collaudi ed analisi tecniche
72 – ricerca scientifica e sviluppo
73 – pubblicità e ricerche di mercato
74 – altre attività professionali, scientifiche e tecniche
75 – servizi veterinari
78 – attività di ricerca, selezione, fornitura di personale
77.12 – noleggio di autocarri e di altri veicoli pesanti
77.3 – noleggio di altre macchine, attrezzature e beni materiali
80 – servizi di vigilanza e investigazione
81.2 – attività di pulizia e disinfestazione
81.3 – cura e manutenzione del paesaggio (inclusi parchi, giardini e aiuole)
82 – attività di supporto per le funzioni d’ufficio e altri servizi di supporto alle imprese
84 – amministrazione pubblica e difesa; assicurazione sociale obbligatoria
85 – istruzione
86 – assistenza sanitaria
87 – servizi di assistenza sociale residenziale
88 – assistenza sociale non residenziale
90.03.02 – attività di conservazione e restauro di opere d’arte
94 – attività di organizzazioni associative
95 – riparazione di computer e di beni per uso personale e per la casa
97 – attività di famiglie e convivenze come datori di lavoro per personale domestico

Disclaimer:Visto il continuo evolversi della normativa e della conoscenza tecnico scientifica le informazioni contenute in questa pagina potrebbero essere state superate da nuove disposizioni normative e conoscenze medico scientifiche in conseguenza dell’evoluzione della situazione epidemiologica dell’epidemia

Valutazione del Rischio Covid-19

VAI ALLA VALUTAZIONE DEL RISCHIO COVID-19 DA ALLEGARE AL DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI AZIENDALE