verbale di avvenuta trasmissione al RLS, di informazioni e documentazione ex art. 50 comma 1, letter

verbale di avvenuta trasmissione al RLS, di informazioni e documentazione ex art. 50 comma 1, lettera “e” del D.Lgs. 81/2008

Oggetto: verbale di avvenuta trasmissione al RLS, di informazioni e documentazione ex art. 50 comma 1, lettera “e” del D.Lgs. 81/2008 
Gentile signor…………………………….., in riferimento all’art. 50 comma 1, lettera “e” del D.Lgs. 81/2008, Le trasmetto, per l’espletamento della sua funzione, le seguenti informazioni e documentazioni aziendali, inerenti:
 
□       la valutazione dei rischi e le relative misure di prevenzione: ………………………………………………………..
……………………………………………………………………………………………………………………………….
……………………………………………………………………………………………………………………………….
……………………………………………………………………………………………………………………………….
□       le sostanze ed ai preparati pericolosi: ……………………………………………………….. ……………………….
……………………………………………………………………………………………………………………………….
……………………………………………………………………………………………………………………………….
……………………………………………………………………………………………………………………………….
□       le macchine, gli impianti: …………………………………………………………………………………………………
……………………………………………………………………………………………………………………………….
……………………………………………………………………………………………………………………………….
……………………………………………………………………………………………………………………………….
□       la organizzazione e gli ambienti di lavoro: …………………………………………………………………………..
……………………………………………………………………………………………………………………………….
……………………………………………………………………………………………………………………………….
……………………………………………………………………………………………………………………………….
□       gli infortuni ed alle malattie professionali: ……………………………………………………………………………
……………………………………………………………………………………………………………………………….
……………………………………………………………………………………………………………………………….
                ……………………………………………………………………………………………………………………………….
 
Ove ritenuto: Allego copia del Documento di Valutazione dei Rischi della nostra azienda, costituito da un documento costituto di n…………… pagine e ………….  allegati / oppure: da supporto informatico (DVD, CD-ROM), che, ai sensi dell’art. 18, comma 1 lettera “o” del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81, potrà essere consultato esclusivamente in azienda.Allego inoltre la seguente documentazione: …………………………………………………………………………..
……………………………………………………………………………………………………………………………….
 
Le ricordo inoltre che Il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza è tenuto al rispetto delle disposizioni di cui al decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 e del segreto industriale relativamente alle informazioni contenute nel documento di valutazione dei rischi e nel documento di valutazione dei rischi di cui all’articolo 26, comma 3, nonché al segreto in ordine ai processi lavorativi di cui vengono a conoscenza nell’esercizio delle funzioni.  Cordiali saluti
 
                                                                                                                                                     il datore di lavoro
       
     ……….……………….…………….
 
 
                                                                                                  Per ricevuta (se consegnato a mano):
                                         Il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza                                                                                                                                                           ……….……………. ………….. ……………


fonte cpt caserta