SOSPENSIONE DI LAVORAZIONI

SOSPENSIONE DI LAVORAZIONI

All’Impresa
_____________________________
 
e p.c. Al Direttore dei lavori
_____________________________
 
Lavori di:  ________________________________
 
Il sottoscritto coordinatore per l’esecuzione dei lavori, ha accertato che, nonostante le ripetute sollecitazioni verbali e le assicurazioni fornite da codesta impresa in merito al rispetto delle prescrizioni di cui al piano di sicurezza e delle specifiche normative sulla sicurezza e salute dei lavoratori sul posto di lavoro, avendo direttamente riscontrato nel cantiere le seguenti violazioni al piano e/o alla norme di legge: 
1) _______________________________________________________________________
2) _______________________________________________________________________
3) _______________________________________________________________________
 
CONSIDERATO
Che l’esistenza delle predette inosservanze possa costituire per i lavoratori impegnati in ciascuna di esse, condizioni di pericolo grave ed imminente, facendo seguito all’immediato ordine verbale di sospensione delle suddette lavorazioni già impartito in cantiere, con il presente atto si ribadisce la precedente sospensione verbale, avvisando l’Impresa che le predette lavorazioni potranno essere riprese solo dopo una verifica, effettuata dal sottoscritto, degli avvenuti adeguamenti.
La presente è redatta in duplice esemplare perché uno venga restituito a questo coordinatore dei lavori debitamente firmato in segno di ricevuta e di adempimento.
_________________, lì  _________
 
 
Il coordinatore per l’esecuzione dei lavori
____________________________
L’Impresa
____________________________
Firma per ricevuta e adempimento
 

SOSPENSIONE DEI LAVORI E ALLONTANAMENTO DAL CANTIERE

SOSPENSIONE DEI LAVORI E ALLONTANAMENTO DAL CANTIERE
(RISOLUZIONE UNILATERALE DEL CONTRATTO)

All’Impresa
______________________
e p.c.Al Coordinatore per l’esecuzione dei lavori
______________________

VISTO
l’art. 92, comma 1, lettera e), del D. Lgs. 81/08 e s.m.i., il sottoscritto, in qualità di Committente dei lavori
CONSIDERATO

- che il riferimento legislativo di cui sopra, prevede che il sottoscritto, qualora il Coordinatore per l'esecuzione dei lavori segnali gravi inosservanze della norma del decreto da parte delle Imprese esecutrici (o dei lavoratori autonomi) e proponga la sospensione dei lavori (o la risoluzione unilaterale del contratto), sia necessario intervenire nei termini di legge;
- che il coordinatore per l’esecuzione dei lavori con i verbali di sopralluogo redatti in data ___________, e in data __________, controfirmati per accettazione dall'Impresa nella persona di __________________________________ (o lavoratori autonomi) cui la presente è inviata per opportuna conoscenza, ha contestato all'impresa (o lavoratori autonomi) ripetute e gravi inosservanze alle norme di legge sulla prevenzione degli infortuni e sull’igiene del lavoro, come definite e descritte all'art. 92, comma 3, del D. Lgs. n.81/08 e s.m.i.;
il sottoscritto Committente dei lavori in oggetto, avendo esaminato la documentazione
ORDINA

all'Impresa esecutrice, (o lavoratori autonomi) di:
sospendere immediatamente i lavori fin quando non saranno state eliminate le cause di impedimento delle lavorazioni segnalate dal Coordinatore per l'esecuzione dei lavori cui la presente è trasmessa per conoscenza di allontanarsi dal cantiere ritenendo il contratto d'appalto n° ___ di rep._____ stipulato in data_______ risolto unilateralmente come previsto dall’art.92 del D. Lgs. n.81/08 e s.m.i. nonché dall’art. ________ del contratto d’appalto.

_________________, li ___________
Distinti saluti.
Il Committente
___________________________