SORVEGLIANZA SANITARIA


ELENCO DEI LAVORI CHE PREVEDONO LA
SORVEGLIANZA SANITARIA OBBLIGATORIA
ai sensi del Titolo I Capo III Sezione V art.41 DLgs 81/2008


Lavorazioni che espongono a movimentazione manuale di carichi (DLgs 81/2008).
 Lavorazioni che espongono a videoterminale (VDT): esposizione sistematica o abi tuale per 20 o più ore
settimanali (DLgs 81/2008).
 Lavorazioni che es pongono a valori di rumore superiori al valore d’azione, >85 dBA (DLgs 81/2008). Nel
caso di lavoratori minorenni l'obbligo inizia per es posizioni superiori a 80 dBA (DLgs 262/2000).
 Lavorazioni che espongono a vibrazioni trasmesse al sistema mano-braccio e/o al corpo intero, precisamente
a valori superiori ai valori d’azione (sistema mano-braccio valore d’azione giornaliero fissato a 2.5m/s2,
corpo intero valore d’azione giornaliero fissato a 0.5m/s2. (DLgs 81/2008).
 Lavorazioni che espongono a campi elettromagnetici e radiazioni ottiche artificiali (DLgs 81/2008).
 Lavorazioni che espongono a microclima (DLgs 81/2008).
 Lavorazioni che espongono ad atmosfere esplosive (DLgs 81/2008).
 Lavorazioni che es pongono a rischio chimico: obbligatoria la valutazione della natura del rischio, che NON
deve essere classificato moderato (DLgs 81/2008).
 Lavorazioni che espongono a cancerogeni e mutageni (DLgs 155/2007, DLgs 81/2008).
 Lavorazioni che espongono ad amianto (DPR 1124/65, DLgs 81/2008).
 Lavorazioni che espongono a rischio biologico (DLgs 81/2008).
 Lavoro notturno (DLgs 66/2003, DLgs 213/2004, Circolare Ministeriale 03/03/2005 n°8)
 Lavorazioni che espongono al rischio di silicosi ed asbestosi (DPR 1124/65)
 Lavorazioni che espongono a radiazioni ionizzanti (DLgs 230/1995)
Attività lavorative che comportano un elevato rischio per la sicurezza, l’incolumi tà e la salute di terzi: Legge 125/2001 “Legge quadro in materia di alcol e di problemi alcolcorrelati”, relativa intesa Stato, Regioni e Province autonome di Trento e Bolzano del 16 marzo 2006 e DLgs 81/2008 art 41 c.4; DPR 309/90 “T.U.
stupefacenti e sostanze psicotrope” e relativa intesa Stato, Regioni e Province autonome di Trento e Bolzano del 30/10/2007.

Raccolta  Calcolo dei rischi specifici in excel e modello di Valutazione in Word.


Valutazioni In Excel Con Relazione Editabile In Word A Corredo:
Richiedendo questo specifico servizio potrai avere i seguenti fogli in excel e relativa relazione introduttiva su cui redarre la valutazione del rischio specifico:

VALUTAZIONE RISCHIO AMIANTO
VALUTAZIONE RISCHIO ATEX GAS
VALUTAZIONE RISCHIO ATEX POLVERI
VALUTAZIONE RISCHIO BIOLOGICO
VALUTAZIONE RISCHIO CANCEROGENO E MUTAGENO
VALUTAZIONE SEMPLIFICATA RISCHIO ELETTRICO
VALUTAZIONE RISCHIO CUTANEO RADIAZIONI SOLARI
VALUTAZIONE RISCHIO OCULARE RADIAZIONI SOLARI
VALUTAZIONE RISCHIO ERGONOMICO
VALUTAZIONE RISCHIO RAPINA
VALUTAZIONE RISCHIO MICROCLIMA
VALUTAZIONE STRESS LAVORO CORRELATO
VALUTAZIONE RISCHIO POSTAZIONE VIDEOTERMINALI
VALUTAZIONE RISCHIO VIBRAZIONE CORPO INTERO
VALUTAZIONE RISCHIO CHIMICO PER LA SALUTE CON METODOLOGIA MOVARISCH
VALUTAZIONE RISCHIO CHIMICO COMBINATO (SALUTE E SICUREZZA)
RISCHIO AMIANTO IN EXCEL

IN OMAGGIO ( SOLO FOGLI DI LAVORO IN EXCEL):
P.O.S SEMPLIFICATO IN EXCEL
CALCOLO RISCHIO POSTURALE CON METODOLOGIA RULA IN EXCEL
SCHEDE FASI LAVORATIVE CREATOR IN EXCEL
VALUTAZIONE RISCHI IN PRESENZA DI AMIANTO MEDODOLOGIA VERSAR
RILEVAZIONE INFORTUNI E NEARMISS IN EXCEL
VALUTAZIONE DELLO STATO DI CONSERVAZIONE COPERTURE IN CEMENTO AMIANTO IN EXCEL
TESSERINI DIPENDENTI EDILI IN EXCEL
CRONOPROGRAMMA GANTT IN EXCEL
DVR STANDARDIZZATO IN EXCEL FATTURA CON DATABASE CLIENTI E ARTICOLI IN EXCEL (NORMALE+REGIME FORFETTARIO+RITENUTA ACCONTO)
GESTIONE CONSEGNA DPI AI DIPENDENTI CON STAMPA VERBALE DI CONSEGNA IN EXCEL
SCADENZIARIO PREVENZIONE E SICUREZZA AZIENDALE IN EXCEL
CALCOLO U.L.A IN EXCEL
VERIFICA CONTENUTI MINIMO CASSETTA P. SOCCORSO IN EXCEL
IN OMAGGIO (SOLO FILE IN WORD):
DATABASE MODELLI ATTESTATI FORMATIVI IN WORD (90 FORMAT DI ATTESTATI IN WORD)

Dettagli...