Procedure e Modelli Manuale iso 14001:2004

MANUALE DEL SISTEMA DI GESTIONE AMBIENTALE EDITABILE IN WORD

Il presente manuale definisce le modalità, le responsabilità ed i flussi delle attività per la gestione del sistema integrato qualità, salute e sicurezza dei lavoratori.
Il Manuale è stato redatto in base alle norme di riferimento Norma ISO 14001:2004.
L’approccio utilizzato nella descrizione è stato quello di identificare in maniera univoca le varie attività aziendali in processi e attribuire le varie responsabilità aziendali.
Di seguito la correlazione tra i punti delle norme di riferimento e le procedure ed i modelli adottati:


Il Manuale è costituito dalle seguenti sezioni:
Premessa
Capitolo 1: Requisiti generali
Capitolo 2: Politica ambientale
Capitolo 3: Pianificazione
Capitolo 4: Attuazione
Capitolo 5: Controlli
Capitolo 6: Riesame della direzione.L’indice di seguito riportato mostra la correlazione tra i capitoli del Manuale e la norma ISO 14001:2004 con il loro ultimo aggiornamento


Il presente Manuale descrive il Sistema di Gestione Ambientale, che consente all’organizzazione di formulare una Politica Ambientale e di stabilire obiettivi e traguardi, tenendo conto delle prescrizioni legislative e delle informazioni riguardanti gli impatti ambientali significativi, avendo come riferimento la norma UNI EN ISO 14001, edizione 2004, al fine di soddisfare quanto previsto dalla Norma e di:
·       stabilire, attuare, mantenere attivo e migliorare il sistema di gestione ambientale;
·       assicurarsi di essere conforme alla propria politica ambientale stabilita;
·       dimostrare la conformità alla Norma UNI EN ISO 14001:2004;
·       assicurare l’individuazione e la valutazione degli impatti ambientali delle proprie attività, per tenerli sotto controllo e formulare obiettivi di miglioramento, in coerenza con la politica ambientale.
CAMPO DI APPLICAZIONE
Quanto descritto nel presente Manuale si applica a tutte le attività svolte in azienda al fine di:
identificare e soddisfare le esigenze e le aspettative dei propri Clienti e delle altre parti interessate (ad es. il personale, i Fornitori, la collettività) per ottenere dei vantaggi competitivi e farlo in modo efficiente ed efficace e nel rispetto dell’etica e della corretta deontologia operativa;
assicurare che le attività siano conformi ai requisiti contrattuali ed alla normativa vigente;
conseguire, conservare e migliorare le prestazioni e le capacità della Società;
assicurare il rispetto e la tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori;
garantire il rispetto delle prescrizioni indicate nella politica aziendale;
garantire il rispetto di tutte le prescrizioni legali applicabili alle attività dell’azienda.Il presente manuale viene applicato a tutte le attività aziendali, l’organizzazione ha definito, documentato e attuato il SGA conforme alla norma UNI EN ISO 14001 e si impegna verso il miglioramento continuo della propria organizzazione aziendale al fine delmiglioramento delle proprie prestazioni ambientali.

RIFERIMENTI NORMATIVI
L’organizzazione ha sviluppato il presente SGA in accordo alle seguenti Norme:
Riferimenti
 
Norma UNI EN ISO 14001
Sistema di gestione ambientale - Requisiti e guida per l’uso
UNI UN ISO 10011
Criteri generali per le verifiche ispettive dei sistemi qualità.
Attività di verifica ispettiva.
UNI EN ISO 14004
Sistemi di gestione ambientale - Linee guida generali su
principi, sistemi e tecniche di supporto
Norma UNI EN ISO 14010
Linee guida per l audit ambientale. Principi generali
Norma UNI EN ISO 14011
Linee guida per l audit ambientale - Procedure di audit. Audit
dei sistemi di gestione ambientale
Norma UNI EN ISO 14012
Linee guida per l audit ambientale. Criteri di qualificazione
per gli auditor ambientali

Per i Sistemi di Gestione Qualità (UNI EN ISO 9001) e Ambiente (UNI EN ISO 14001) è in corso il triennio di transizione per l’adeguamento alla nuova versione della Norma, pertanto valide fino al 15 Settembre 2018

VAI AL NEGOZIO ONLINE

movarisch
in Excel

Foglio di Calcolo in Excel per valutare il rischio chimico per la sicurezza mediante metodologia MoVaRisCh
Dettagli