Una guida pratica elettronica per la gestione dei rischi psicosociali

Accesso alle versioni nazionali della guida elettronica

La guida elettronica sulla gestione dello stress e dei rischi psicosociali è disponibile nelle versioni nazionali. 

La guida fornisce informazioni relative allo stress e ai rischi psicosociali dovuti al lavoro al fine di favorire la comprensione, la gestione e al contempo sensibilizzare su tali problemi sul luogo di lavoro.

La guida elettronica è concepita per rispondere alle esigenze dei datori di lavoro e delle persone che lavorano nelle piccole imprese, che iniziano ad affrontare i rischi psicosociali sul luogo di lavoro e che hanno bisogno di essere guidati nelle prime fasi. Comprende:´

semplici spiegazioni sullo stress da lavoro e sui rischi psicosociali
conseguenze sulle imprese e sui lavoratori
esempi pratici su come prevenire e affrontare i rischi psicosociali
riferimenti alla legislazione nazionale
informazioni sulle risorse nazionali e sugli strumenti pratici


Come scaricare e visualizzare la guida elettronica

Alcuni computer potrebbero non riuscire ad aprire e visualizzare la guida elettronica a causa delle loro impostazioni di protezione. Se pensi che sia questo il problema, ti preghiamo di verificare le seguenti impostazioni:

Attiva i controlli ActiveX/Disattiva ActiveX filtering

Attiva Flash plug-in

Attiva il blocco dei pop-up

La guida elettronica ha una migliore visualizzazione se si utilizza Flash Player versione 10 o successiva. 

Versione online Italiano


Visualizza la versione scaricata della guida elettronica (modalità offline)

Per visualizzare la guida elettronica prima devi scaricarla sul tuo computer. I file che ti servono sono file ZIP compressi, quindi devi prima estrarli per poi visualizzarli. Ti preghiamo di seguire le istruzioni qui sotto, suddivise in base al sistema operativo principale del tuo computer.

Scarica la versione Desktop Italiana


Strumenti nazionali

Factsheet tematico sulla piattaforma SLC

Il percorso intrapreso è stato di sperimentare e validare sia il modello teorico dei sei Management Standards-metodologia HSE sia gli strumenti utilizzati nel percorso. La valutazione del rischio da stress lavoro correlato avviene attraverso tre fasi. Fase propedeutica in cui si “prepara l’organizzazione” con la costituzione del gruppo gestione della valutazione, per programmare e coordinare lo svolgimento dell’intero processo valutativo modulando il percorso in funzione degli esiti; sviluppare una strategia comunicativa e coinvolgimento del personale; sviluppare il piano di valutazione del rischio. Fase preliminare il gruppo suddetto compila la “lista di controllo” costituita da eventi sentinella, fattori di contenuto e contesto lavorativo. Fase approfondita ci si giunge nel caso in cui dalla valutazione preliminare sia emerso un rischio medio o alto e le azioni correttive attuate per le aree critiche siano risultate inefficaci. Nella valutazione approfondita si utilizza il questionario-strumento indicatore. Per la gestione e monitoraggio si utilizza la metodologia del focus group. Il modello dei Management Standars illustra le sei dimensioni organizzative chiave rappresentate da: domanda, controllo, supporto, relazioni, ruolo e cambiamento.

Lingua/e disponibile/i: italiano (IT)


Sviluppato da: INAIL – Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro


:: Risk Organization Assessment Questionnaire-ROAQ di E. Cordaro, D. Di Nicola (gratis solo per le Pubbliche Amministrazioni)

Il test ROAQ e il ROAQ-R (forma ridotta) sono composti rispettivamente di 68 item e di 28 item. Il ROAQ-R è valido per pressoché tutte le realtà lavorative, mentre il ROAQ nella forma intera è stato validato per gli enti pubblici e per il terzo settore. Il test ROAQ e ROAQ-R sono organizzati per raccogliere le impressioni dei soggetti che compongono il sistema, secondo una visione costruttivista dei processi d’apprendimento. I Cinque fattori analizzano le variabili conversazionali secondo le due dominanti di variabili conversazionali d’azione e variabili conversazionali emozionali; le prime tese a recuperare un’azione con una predominanza delle componenti cognitive, le seconde con una predominanza delle componenti emotive. I fattori sono: “Adeguatezza dei flussi di azioni comunicazionali”, “Coinvolgimento con l’oggetto di lavoro”, “Rispetto del rapporto tra vita privata e vita lavorativa”,“Clima relazionale”,“Non si adottano comportamenti e/o modelli organizzativi finalizzati a definire e/o creare un disagio lavorativo”.

Lingua/e disponibile/i: italiano (IT)


Sviluppato da: Associazione di Psicologia delle Organizzazione e del Lavoro In Sicurezza; Association work and organization security - APOLIS

Svizzera

:: Stressnostress.ch (gratis)

Un programma per diminuire e prevenire lo stress sul posto di lavoro, destinato ai collaboratori e ai quadri dirigenti
con le parte: Informazioni, misure a livello organizzativo, misure individuali, check list

Lingua/e disponibile/i: italiano (IT), francese (FR), tedesco (DE)


Sviluppato da: Segratariato di Stato dell'economia SECO – SUVA – Promozione Salute Svizzera


:: S-Tool (gratis)

Un programma per diminuire e prevenire lo stress sul posto di lavoro, destinato ai collaboratori e ai quadri dirigenti
con le parte: Informazioni, misure a livello organizzativo, misure individuali, check list

Lingua/e disponibile/i: italiano (IT), francese (FR), tedesco (DE)


Sviluppato da: Promozione Salute Svizzera


:: EKAS-Box (gratis)

Uno strumento interattivo per l’installazione di posti di lavoro. Un modulo si occupa dell’organizzazione del lavoro e quindi dei rischi psicosociali.

Lingua/e disponibile/i: italiano (IT), francese (FR), tedesco (DE), inglese (EN)


Sviluppato da: EKAS


VAI ALLA PAGINA DEGLI STRUMENTI NAZIONALI

Scopri cosa offre la nostra Newsletter professional


Iscriversi alla nostra Newsletter professional ti permettera' di ricevere le nostre News periodiche in materia di prevenzione e sicurezza sul lavoro e inoltre potrai accedere alla nostra area di condivisione gratuita riservata agli iscritti dove troverai tantissimo materiale utile alla gestione della tua sicurezza sul lavoro (ATTUALMENTE OLTRE DUE GIGABYTE DI MATERIALE).


Ma non solo! Pagherai l'iscrizione una volta sola e non ti verranno mai richiesti pagamenti per rinnovi annuali.
Fai un piccolo investimento che godrai negli anni avvenire.
Inoltre molto del materiale presente, oltre a quello liberamente fruibile e previsto da terze parti,e' realizzato e messo a disposizione dal Geometra Benni,da oltre venti anni nel settore prevenzione e sicurezza sul lavoro.

Dettagli...

tutto dvr


AREA DI CONSULENZA ONLINE "TUTTO DVR"
Il servizio offerto prevede un canone in abbonamento per l'accesso all'area consulenza online D.V.R,nell'arco temporale di 12 mesi dove poter scaricare i modelli di Documenti valutazione dei rischi che metteremo a disposizione.
Non è previsto, al termine dei 12 mesi, alcun rinnovo automatico del servizio

AD OGGI SONO PRESENTI 98 D.V.R IN WORD ART.28 !! + 82 D.V.R IN WORD PROCEDURE STANDARDIZZATE ART.29 COMMA 5

Dettagli...

movarisch
in Excel

Foglio di Calcolo in Excel per valutare il rischio chimico per la sicurezza mediante metodologia MoVaRisCh
Dettagli