Novità CLP e REACH

Una recente Circolare del Ministero della Salute (DGPRE 0018101-P-26/45/24.5) stabilisce una importante deroga al Regolamento CLP per le miscele che erano state immesse sul mercato in conformità alla Direttiva 1999/45/CE, prima del 01/06/2015.


La Circolare, infatti, sposta al 01/06/2017 il limite temporale per l’adeguamento al CLP della loro classificazione, etichettatura e imballaggio.


Per le altre miscele, immesse sul mercato da tale data, si applicherà invece solo il Regolamento CLP.


La Circolare contiene anche alcune utili precisazioni sul significato di immissione sul mercato di una miscela e delle indicazioni precise per condurre eventuali verifiche sulla conformità al CLP di miscele, a seconda che siano a magazzino (del fabbricante) o a scaffale (nella catena di distribuzione).


Con l’occasione, ricordo che è stato istituito presso il Centro Nazionale Sostanze Chimiche (CSC) dell’Istituto Superiore di Sanità l’Helpdesk nazionale CLP (articolo 44 del Regolamento 1272/2008) per fornire informazioni su adempimenti, obblighi e responsabilità di fabbricanti, importatori, distributori, utilizzatori a valle e di qualsiasi altro soggetto interessato.


In collegamento con l’Helpnet dell’Agenzia Europea per le Sostanze Chimiche (ECHA), contribuisce all’armonizzazione e all’interpretazione dei principi del Regolamento CLP tra gli Helpdesk degli Stati Membri, promuovendo e concordando risposte condivise alle Frequently Asked Questions (FAQ) e diffondendo la conoscenza dei Regolamenti, delle Guide Tecniche e delle pubblicazioni disponibili (http://www.iss.it/hclp/ ). 

Sul sito dell’Helpdesk è inoltre presente la scheda da compilare per porre quesiti e richiedere un eventuale supporto tecnico-scientifico : (http://www.iss.it/hclp/index.php?lang=1&anno=2015&tipo=13 ).


Segnalo anche che è stato raggiunto un importante obiettivo dalle Regioni e dall’Autorità Competente su REACH e CLP con l’approvazione il 07/05/2015 da parte della Conferenza Stato/Regioni del “Protocollo Tecnico Nazionale per la Rete dei laboratori e le attività di campionamento e analisi di sostanze, miscele e articoli riguardanti il controllo ufficiale sui in applicazione a quanto previsto all’allegato A, paragrafo 10, dell’accordo Stato-Regioni del 29/10/2009 (Rep. Atti n. 181/CSR) nell’ambito del regolamento CE n. 1907/2006 (REACH) e del regolamento CE n.1272/2008 (CLP)”.


Infine, si stringono i tempi per la preparazione del Corso nazionale di aggiornamento su REACH e CLP organizzato dalla Regione Puglia. Un corso centrato sulla elaborazione attiva dei quesiti sull’applicazione dei regolamenti proposti dai docenti da parte degli operatori dei servizi di vigilanza delle diverse regioni, finalizzato ad armonizzare comportamenti e prassi operative e a stimolare la cooperazione interregionale.

SCARICA LA CIRCOLARE


Sicurezza in Excel

Fogli di calcolo utili alla gestione e valutazione della sicurezza sul lavoro realizzati in formato excel.

Dettagli

movarisch
in Excel

Foglio di Calcolo in Excel per valutare il rischio chimico per la sicurezza mediante metodologia MoVaRisCh
Dettagli